CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Comunicato n° 8

Del 19 Ottobre 2017

COMUNICATO N°8 DEL 19 ottobre 2017

 

TUTTI GLI SPORT – DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO

In attesa della consegna della carta di identità elettronica, alcuni Comuni rilasciano il “riepilogo dati per accettazione pratica”. Questo riepilogo comprende i dati personali anagrafici e la fotografia del richiedente. Tale documento, così presentato, viene da noi accettato per il riconoscimento di tesserati.

 

TUTTI GLI SPORT DI SQUADRA - TERMINI DI TESSERAMENTO UTILI

Riteniamo importante ri-sottolineare alcuni aspetti in materia (già peraltro contenuti nei regolamenti).

Il termine di tesseramento per l’impiego in Campionato  per gli atleti/e è il 28 febbraio (salvo i casi aggiuntivi riguardanti le Coppe Plus e le categorie con sbocco regionale e nazionale)

Per le categorie Ragazzi – Under 12 ed Under 10,il termine di tesseramento degli atleti è il 31 marzo (fatto salvo sempre le aggiunte riguardanti le categorie con sbocco regionale e nazionale)

Nel nostro Comitato sono poi possibili passaggi di atleti tra due squadre della stessa società sportiva che disputano il campionato nella medesima categoria (passaggio di atleti tra squadra A e B ad esempio). La procedura può essere semplicemente attivata con lettera formale del Presidente all’Ufficio Tesseramento ed alla Direzione Tecnica, rigidamente entro il 31 dicembre.

 

TUTTI GLI SPORT – NORMATIVA DAE

Aggiorniamo puntualmente la casistica relativa al DAE, a supporto anche del contenuto del comunicato n.9.

In caso di inversione di campo, rispetto al calendario originale, l’obbligo della presenza dell’addetto al defibrillatore compete sempre alla squadra prima nominata nel calendario ufficiale. La distinta della squadra prima nominata evidenzierà sempre quindi i dati dell’addetto, ben sapendo che intelligentemente sarà utilizzata una persona presentata  dalla squadra che fisicamente ospita la gara.

Precisiamo infine che a partire da oggi  è stata introdotta la possibilità di inserire  in modo automatico in distinta i dati dell’addetto, qualora lo stesso sia un tesserato. In caso contrario, lo spazio consente l’immissione “a penna” di tutte le indicazioni.

Si ribadisce che un Dirigente di Società non può fungere da addetto al Dae, quando svolge il compito di arbitro della gara.

 

TUTTI GLI SPORT – SPOGLIATOI ARBITRO ed ATLETI

Si sono già verificati episodi non piacevoli a causa di carenza di servizio d’ordine riguardante la sicurezza degli spogliatoi. Si tratta di furti o rotture di accessori da parte di atleti, con evidente mancanza di cura da parte delle società ospitanti. Il Csi pretende comunque e sempre che lo spogliatoio arbitrale sia dotato di chiave ed eventuali disservizi procurano interventi della giustizia sportiva. La mancanza di sicurezza iniziale, riguardante gli spogliatoi delle squadre, può essere segnalata prima della gara al Direttore di gara che sensibilizzerà i dirigenti ospitanti. In caso di problematiche emerse e danni conseguenti, legati agli spogliatoi delle squadre, il Csi non è coinvolto in merito (come da regolamento), ma svolgerà opera di segnalazione dei danni stessi al Presidente della squadra presunta danneggiante.

 

CALCIO INTEGRATO – CAMPIONATO E FORMULA

L’iscrizione di undici squadre rappresenta il massimo storico del nostro Comitato e merita quindi una variazione più innovativa sulla formula, rispetto  a quanto in precedenza comunicato

Il Campionato inizierà con le squadre divise in due gironi che svolgeranno gare di sola andata. Il termine previsto per questa fase è il 31 gennaio 2018

Al termine dei gironi (e quindi con la classifica puntuale determinata al 31/1) ,saranno indette due fasi supplementari, sempre di sola andata, che inizieranno entro il 20 febbraio :

a)SERIE GOLD a sei squadre, con le migliori tre squadre dei due gironi.

Questa Serie designerà anche il Campione Provinciale di categoria

b)SERIE SILVER a cinque squadre e con eventuali nuove squadre iscritte.

La premiazione finale riguarderà tutte  le undici squadre partecipanti, nell’ordine di merito acquisito nelle due serie sopra citate. Le modalità della cerimonia saranno stabilite in seguito

Si prevede il termine dell’attività entro maggio 2018

 

PALLACANESTRO – CATEGORIE OPEN ECCELLENZA ED OPEN A

Come preannunciato, vengono apportate in tempo utile alcune modifiche alla programmazione delle fasi finali, istituendo i quarti di finale per la categoria Open A

Analogamente è meglio definito il meccanismo di promozione e retrocessione

Infine si anticipa fin d’ora che è allo studio un’iniziativa che permetta l’ampliamento del Campionato di Eccellenza 2018/2019, in base ad un’attività primaverile appositamente istituita

Il prospetto “fasi finali” del sito riassume le innovazioni apportate

 

CALCIO a 7 - COPPE “G.SPIRITI” UNDER 11 ed UNDER 13

Sono in fase di comunicazione ufficiale i tabelloni del primo turno. Sono iscritte in totale ben 172 squadre tra le due categorie e quindi si tratta del massimo storico. Eventuali squadre aggiuntive potranno essere inserite entro e non oltre il 30 ottobre. Il primo turno si gioca obbligatoriamente entro il mese di novembre. Il secondo turno entro dicembre.

 

CALCIO a 7/11 - JUNIOR TIM CUP “CATEGORIA RAGAZZI”

Vengono aperte le iscrizioni alla Manifestazione che coinvolge esclusivamente le squadre ORATORIANE che svolgono i Campionati di Calcio a 7 ed 11; possono partecipare anche eventuali squadre oratoriane di Comitati Lombardi viciniori. Ricordiamo che i nostri partner ufficiali sono prestigiosi: Lega Seria A e TIM

L’iscrizione è limitata alle prime sessantaquattro squadre che hanno inviato la scheda di adesione. Potranno essere ammesse anche due squadre della medesima società, ad eventuale completamento del numero di squadre totale previsto.

Sono programmate fasi interregionali da aprile e le finali nazionali si svolgeranno il 9 maggio, in coincidenza con la Finale Nazionale della TIM CUP.

Le iscrizioni chiuderanno il 30 ottobre e l’inizio è previsto entro il mese di novembre

Anticipiamo alcune notizie regolamentari:

si gioca con le norme del Calcio a 7 - La fase iniziale prevederà la suddivisione delle squadre in gironi da quattro, con gare di sola andata – l’arbitraggio è ufficiale dai turni successivi ai gironi – i tempi di gara sono di 25 minuti – gestione post gara affidata alla Commissione Tecnica di Milano.

 

CALCIO a 7 ed 11 GIOCATORI – SPOSTAMENTI GARA

La Sezione arbitrale denuncia difficoltà ad intervenire nelle gare spostate dal sabato/domenica mattina (come da calendario ufficiale) alla domenica dopo le ore 17.00. Si invitano le Società a definire gli spostamenti di  queste gare esclusivamente entro e non oltre le ore 16.30 della domenica. Lo spostamento oltre questo orario, può comportare l’assenza arbitrale.

 

CALCIO a 7 - COPPE SPECIALI

Sono esenti da costi iscrittivi di partecipazione e da spese arbitrali per le fasi finali le seguenti Manifestazioni: Coppe “G.Spiriti” – Oratorio Cup – Junior Tim Cup – Brianza Cup – Coppa Csi Calcio a 7 Under 10.

Per tutte queste Coppe si addebiterà in partita contabile a fine stagione esclusivamente il diritto di segreteria, in relazione al numero di partite che si disputeranno, pari a 20 euro per Oratorio Cup e Junior Tim Cup e 10 Euro per G.Spiriti, Brianza Cup e Under 10

 

 

CALCIO a 7 e 11  – ETA’ DELLE ATLETE

In ogni fascia di età da Under 10 a Ragazzi, è concedibile l’impiego di una atleta femmina maggiore di un anno, rispetto alla fascia di età prevista dai regolamenti. Questa agevolazione che intende promuovere il calcio femminile è già stata prevista dai nostri regolamenti per alcune categorie  e viene ulteriormente allargata, comprendendo anche  le categorie Under 9 e Big Small

 

CALCIO a 7  BIG SMALL

E’ stato avviato dal Consiglio Provinciale un particolare nuovo itinerario educativo per i giovanissimi atleti del CSI

Iniziamo quindi con la categoria BIGSMALL e  disponiamo una riunione con tutti i Dirigenti per valutare l’attività sportiva e formativa dell’anno sportivo in corso e per presentare novità educative di grande rilievo.

L’occasione sarà inoltre propizia per eventuali chiarimenti di tipo tecnico che si volessero discutere.

L’incontro si terrà  in CSI giovedì 26 Ottobre alle ore 20.30

 

CALCIO a 7 e 11 GIOCATORI – ORATORIO CUP  (UNDER 12)

Sono aperte le iscrizioni e possono partecipare le prime sessantaquattro squadre oratoriale, in base al puntuale invio al Csi della scheda di assenso alla partecipazione. Le iscrizioni si chiuderanno il 5 novembre con inizio entro fine novembre delle gare

Il tabellone prevede gironi di quattro squadre iniziali con gare di sola andata che termineranno a fine febbraio 2018

Si proseguirà successivamente ad eliminazione diretta con arbitraggio ufficiale a partire dai sedicesimi di finale

Si gioca secondo il regolamento di calcio a 7 e possono ammettersi anche le squadre Under 12 di calcio a 11

E’ in programma un raduno (data da definirsi) delle squadre partecipanti allo stadio di San Siro, con  formale invito trasmesso da CSI Milano Servizi.

 

CALCIO a 7 – BRIANZA CUP UNDER 10

Sono iscritte sedici squadre ed il tabellone è stato già ufficializzato ed è in fase di invio. Il primo turno si giocherà entro dicembre. E’ dedicato a squadre della provincia di Monza e Brianza e si svolge in collaborazione con AC Monza che ospiterà a Monzello la fase finale.

I referti degli arbitri devono inviarsi all’attenzione della Commissione Zonale di Monza, esattamente come tutte le documentazioni riguardanti i gironi del Campionato Under 10.

 

CALCIO a 7 – COPPA CSI UNDER 10

Partecipano ben 32 squadre e quindi è stato ampliato il tabellone previsto inizialmente dalla Programmazione ufficiale.

Le squadre iscritte sono tutte della provincia di Milano, in quanto quelle di Monza/Brianza disputano la Brianza Cup.

Il primo turno deve giocarsi entro il mese di dicembre. Il secondo turno si giocherà entro il 20 gennaio

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok