CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Comunicato ufficiale n.7

Del 17 novembre 2021

COMUNICATO N°7 del 17 novembre 2021
Coordinatore Tecnico Attività Sportiva: Fabio Francesco Pini
 
 
SPOSTAMENTI GARE – IMPRATICABILITÀ TERRENO DI GIOCO PER LE DISCIPLINE CALCISTICHE
Sul comunicato ufficiale n° 6 della direzione tecnica del 10 novembre 2021 abbiamo pubblicato una disposizione ufficiale per la gestione della sospensione delle gare calcistiche causa maltempo.
Nonostante questa precisa indicazione abbiamo rilevato un numero considerevole di gare non disputate senza che le società inviassero comunicazione al CSI oltre che in data antecedente alla gara, nemmeno in data successiva alla gara stessa.
I giudici sportivi intervengono con i provvedimenti previsti dalle vigenti normative ricordando che è obbligatorio sospendere la gara rispettando le procedure di seguito indicate.
 
Qualora la società ospitante l’incontro riscontrasse una inequivocabile impraticabilità del terreno di gioco oltre i termini ultimi consentiti per spostarla dovrà avvisare tempestivamente il servizio arbitri in linea 346-7354873 e contestualmente inviare a mezzo mail (direzionetecnica@csi.milano.it) adeguata documentazione video/fotografica attestante l’impraticabilità del terreno di gioco.
Tale soluzione eccezionale viene ufficialmente introdotta con lo scopo di evitare inutili trasferte alle squadre avversarie e, se previsti, ai direttori di gara ufficiali.
Confermiamo che tale spostamento sarà ritenuto valido solo se perverrà adeguata documentazione fotografica attestante l’inequivocabile impraticabilità del terreno di gioco.
In tutti gli altri casi la mancata disputa dell’incontro dovrà essere attestata dall’arbitro alla presenza delle squadre.
Tale disposizione è valida per tutte le categorie e campionati promossi dal CSI Milano, siano essi con o senza arbitraggio ufficiale.
 
Ricordiamo inoltre che i campionati che prevedono arbitraggio ufficiale non consentono lo spostamento e la sospensione delle gare oltre i termini previsti dal regolamento per la sola motivazione legata alle avverse condizioni metereologiche. Si consulti a tal proposito quanto pubblicato all’art. 21 del regolamento comune a tutti gli sport - CLICCARE QUI
 
 
SPOGLIATOI SQUADRE e ARBITRI
Richiamiamo nuovamente quanto apparso sui precedenti comunicati ufficiali emanati dalla scrivente direzione tecnica.
È obbligatorio rendere disponibile, perlomeno per la squadra ospitata e per gli arbitri dell’incontro, un locale adibito ad uso spogliatoio.
Lo stesso deve essere chiuso, pulito ed accogliente. Non sono ammessi a tale scopo spazi all’aperto (gazebo, tendoni, ecc.)
Ricordiamo altresì che devono essere messi a disposizione degli atleti e dei direttori di gara adeguati servizi igienici che, eccezionalmente, possono essere ubicati nelle immediate vicinanze del locale adibito ad uso spogliatoio.
È ammessa la mancanza del servizio docce anche se l’approssimarsi della stagione fredda ne consiglia la disponibilità.
Rinnoviamo l’invito ad una fattiva collaborazione tra sodalizi sportivi per giusto dovere di ospitalità. In occasione delle gare previste dai calendari ufficiali del CSI e con congruo anticipo rispetto alla data prevista, la società ospitante deve confrontarsi con il sodalizio ospitato e prospettare la reale situazione logistica sia in merito all’accesso agli spogliatoi e sia per eventuali accorgimenti e/o restrizioni correlati all’incontro (limitazione presenza di pubblico, protocolli, accessi, ecc.)
 
 
PROTOCOLLO CSI “BACK TO SPORT”
Ricordiamo che è pienamente in vigore il protocollo sportivo “back to sport” che norma e regola le procedure e le prescrizioni da osservare in occasione dell’attività ufficiale svolta sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano.
Invitiamo tutti i sodalizi sportivo a rispettarne con scrupolosità le indicazioni e ad osservare meticolosamente quanto previsto.
Ci sono state notificate da numerose società situazioni anomale rispetto l’applicazione dei protocolli e ricordiamo che la normativa di legge prevede precise responsabilità in capo al legale rappresentante del sodalizio che ospita l’incontro
 
 
ARBITRAGGIO GARE
Invitiamo tutte le squadre partecipanti a consultare costantemente e sistematicamente i calendari di gioco pubblicati sul sito del CSI Milano per avere contezza e certezza della presenza dell’arbitro ufficiale.
Il calendario di gioco, per ciascuno sport, disciplina, categoria e gara riporta l’evidenza di un simbolo raffigurante un fischietto di differenti colori nei campionati dove è previsto arbitraggio ufficiale.
VERDE             Gara che prevede arbitraggio ufficiale
ARANCIONE    Gara in corso di designazione arbitrale
ROSSO            Gara senza arbitraggio ufficiale
 
Le commissioni designazioni hanno facoltà di modificare il piano di copertura gare. Laddove non fosse disponibile l’arbitraggio ufficiale sarà evidenziato un fischietto rosso e la segreteria sportiva notificherà l’assenza dell’arbitro attraverso una comunicazione ufficiale inviata a mezzo mail si dirigenti delle squadre interessate.
 
 
RECUPERI GARE
Le gare non disputate devono essere recuperate nel rispetto delle tempistiche previste dai regolamenti con le eccezioni riportate, per alcuni campionati, sui comunicati ufficiali della direzione tecnica pubblicati nelle scorse settimane.
Per favorire una miglior copertura gare confermiamo la necessità di calendarizzare le gare di recupero la domenica mattina e nel primo pomeriggio del sabato e della domenica.
Evidenziamo che le gare di recupero calendarizzate nella fascia 17.00 – 20.00 del sabato e della domenica potrebbero presentare difficoltà per la designazione di arbitro ufficiale.
Le commissioni designazioni daranno priorità alla copertura delle gare previste dal calendario ufficiale ed in subordine alle restanti gare oggetto di spostamento concordato tra le squadre.
Eventi, Attività, News
Cod. Società

Cod. Squadra

Password


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok