CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

A Limbiate attribuito l'Oscar della danza


 

Domenica 7 aprile, in una mattinata uggiosa, al Teatro Comunale di Limbiate (MB) sono risuonate calde e travolgenti le note della prima competizione CSI di danza sportiva in omaggio al cinema.

Infatti, a differenza delle precedenti edizioni, quest’anno si è voluto dare un tema al concorso, proponendo come filo gli Oscar.

Le società coinvolte hanno risposto con entusiasmo alla novità: 7 le scuole partecipanti tra Milano e provincia, per un totale di 266 ballerini.

Altra novità molto apprezzata dal pubblico, ma soprattutto dalle scuole, la possibilità di esibirsi in un teatro, dove le scenografie messe a disposizione dal CSI, insieme alle coreografie proposte dalle società, hanno dato vita ad un vero e proprio spettacolo.

Così in un teatro gremito e accogliente, tutti i ballerini dai 4 ai 21 anni, suddivisi per categorie, in base all’età e alla preparazione, hanno potuto esibirsi su un vero e proprio palco.

E tra giochi di luce, Oscar di sentinella, un ciack e una cinepresa da sfondo, abbiamo visto danzare piccole principesse Jasmine sulle note del cartone animato Aladin, intrepidi pirati con cappelli da corsaro e rosse bluse svolazzanti ballare al ritmo di Pirati dei Caraibi, giovani ribelli in jeans e scarpe da tennis far tremare il teatro al ritmo frenetico di Footloose.

La competizione si è conclusa con la categoria dei ballerini più grandi, che con i loro pezzi hip hop hanno alzato il livello di gara, per regalare al pubblico energia pura.

I due giudici, Daniela Filini e Alessandra Bonetti, non hanno avuto compito facile a valutare l’esuberanza e la passione con cui tutti i partecipanti si sono esibiti ed oltre alla coppa del primo posto per le varie categorie, hanno assegnato anche 5 premi speciali, per quelle scuole che pur non vincendo si sono fatte notare.

Nonostante ci sia una classifica per punteggi, che sarà consegnata ad ogni scuola partecipante, per il CSI tutti quelli non arrivati nei primi tre classificati sono da considerarsi tutti quarti posti, perché la danza può essere sicuramente competitiva, ma è innanzitutto un’arte.

La fantasia, la passione e l’impegno con cui ogni ballerino e ogni scuola ha preso parte alla competizione ha regalato qualcosa di unico al pubblico presente, illuminando con un arcobaleno di sorrisi il grigiore con cui si era aperta la domenica.

Grandi soddisfazioni per tutti i primi classificati e i premiati speciali, ma un grazie anche a tutti gli altri, che ci hanno fatto ballare, cantare ed emozionare.

Una grande festa con la danza CSI, a cui vi diamo appuntamento il prossimo anno.
 

Fotogallery - Oscar della Danza
Eventi, Attività, News
Cod. Società

Cod. Squadra

Password


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok