CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Al via i nazionali di ginnastica artistica

In gara anche bimbi ucraini accolti dalle società CSI

 

I campionati nazionali di ginnastica artistica sono solamente all'inizio di una settimana che promette scintille. 

Sono 2142 le atlete iscritte e 145 gli atleti partecipanti alle finali in programma fino a domenica 12 giugno. Corpo libero, volteggio, parallele, sbarra, mini-trampolino e prove a squadre. Il programma è ricco e promette emozioni non solo sportive. Tra i piccoli atleti in gara, infatti, ci sono anche una decina di bimbi e bimbe in fuga dal conflitto in Ucraina e ospitati dalle società CSI di tutta Italia.

E davvero tutta Italia è rappresentata in pedana, da Trento a Trapani passando per Mantova, Reggio Emilia, Bologna, Treviso, Varese, Napoli e Roma. L’inclusività e la trasversalità di queste gare, è evidente anche se si prendono in esame l’età della più piccola atleta in gara, Adele Mya Pirrea della Gymnica 2009 che non ha ancora compiuto 4 anni, e del veterano Gabriele Pegoretti, master della Ginnastica Artistica Trentina con i suoi 50 anni, testimonianza perfetta dello slogan che accompagna le finali di ginnastica artistica: “Our Passion for sport never stop”.

Dunque, non resta che seguire con attenzione la settimana di gare a Lignano Sabbiadoro e, nel nostro caso, con uno sguardo attento anche alle nostre atlete e atleti in gara dalla Lombardia.

Eventi, Attività, News
Cod. Società

Cod. Squadra

Password