CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Ussa Rozzano e Stam Mediglia si mettono in gioco con il Baskin

A Bettolino di Mediglia trova sede il primo allenamento integrato di baskin.

Le due squadre coinvolte, Stam Mediglia e Ussa Rozzano, si sono incontrate lo scorso venerdì, 11 maggio, per condividere un’esperienza davvero straordinaria.

Per le sue caratteristiche e l’intento con cui è nato, il baskin è davvero uno sport per tutti, donne e uomini di qualsiasi età: capace di coinvolgere ragazzi con i più vari tipi di disabilità, dalle fisiche alle mentali, coinvolge anche persone normodotate, siano esse già capaci di giocare a basket o meno.

Giocato da team a dire poco variegati, è uno sport che si modella sui propri atleti per creare le condizioni di gioco adatte a che tutti siano, a modo loro, determinanti e a servizio della squadra.

Ma non è certo solo la “regolata integrazione” di questo sport ad essere la chiave del successo di un’esperienza come quella vissuta da Stam Mediglia e Ussa Rozzano.

“Il baskin è un gioco che nasce per far giocare tutti. – commenta Andrea Spadini, dirigente accompagnatore di Stam MedigliaDopo un lieve disorientamento iniziale, dovuto soprattutto al complesso impianto di regole, siamo scesi con molta serenità in campo. Al momento della partita non vedevo due squadre separate, concentrate solo e soltanto sul vincere, sul fare più punti degli avversari; quello che c’era, che dominava la scena, era una gran voglia di far giocare tutti, di lasciare a ciascuno la possibilità di fare a canestro!”

Altrettanto grande entusiasmo trapela da parte dell’Ussa: “I ragazzi che ci hanno ospitati sono stati splendidi, si sono adattati immediatamente. Racconta Daniele Bignamini, allenatore dell’Ussa Rozzano I loro allenatori hanno fatto davvero un ottimo lavoro di preparazione prima del nostro incontro, hanno mostrato video e raccontato un po’ cosa sia il nostro sport, davvero eccezionali. In campo, durante la partita, si è visto un agonismo bello, effettivamente si sono divertiti tutti quanti. È stata un’esperienza che vogliamo assolutamente ripetere, già ci stiamo organizzando per uno, forse due appuntamenti per rivederci. È stata la nostra prima trasferta, i ragazzi l’hanno vissuta davvero bene, per loro che sono un po’ alle prime armi è sempre molto utile avere la possibilità di conoscere contesti diversi, soprattutto se accoglienti come quello che abbiamo incontrato venerdì”.

Elisa Monetti

 

Fotogallery - Allenamento baskin Ussa Rozzano-Stam Mediglia
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok