CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Allenamento integrato al Rosario con i Quadrifogli Vigevano

Maggio è stato un mese ricchissimo di appuntamenti. Martedì scorso l’Open del Rosario ha ospitato i Quadrifogli - Special Olympics - di Vigevano per un nuovo appuntamento con gli allenamenti integrati. Un nuovo successo, iniziato con qualche timida titubanza, concluso con la promessa di rincontrarsi a Vigevano per una serata di bowling.

Ci racconta l’esperienza Leopoldo Romanelli, giocatore del Rosario: “Il mondo dello sport è sostanzialmente un mondo giusto. Nello sport ci si misura con sé stessi, prima che con gli altri, per vincere le sfide quotidiane poste dai propri limiti e paure, allenandosi per alzare l’asticella delle possibilità e delle capacità.

Inoltre, lo sport garantisce obiettività e trasparenza nei giudizi, laddove la valutazione di chi sia “il più bravo” si può desumere empiricamente, dando uno sguardo alla tabella coi risultati o le classifiche del caso.

La vita può non essere sempre ugualmente giusta, ed è forse anche per questo che amiamo così tanto lo sport.

Questa riflessione trova una nuova e ancor più limpida conferma anche e soprattutto nell’incontro con ragazzi affetti da disabilità mentali o fisiche, uniti dalla voglia di superare i propri limiti e, perché no, dalla voglia di vincere ogni singola sfida sul rettangolo verde.

In qualità di squadra di Calcio a 11 del Rosario, prossimi iscritti all’Eccellenza CSI, abbiamo avuto il privilegio di condividere una serata di sport (nel nostro caso, di calcio) con la squadra de “I Quadrifogli”, rappresentativa di Vigevano composta da ragazzi e uomini con disabilità.

Precedentemente, in un incontro di presentazione, eravamo stati avvertiti da Elisa – responsabile CSI del progetto – dell’eventualità di provare, soprattutto nei primi istanti, imbarazzo ed incertezza.

Non essendo propriamente incline a scrivere in modo edulcorato o troppo retorico, posso dire di aver intuito questi sentimenti in molti di noi e, in primis, dentro me stesso.

La magia dello sport, però, risiede anche qui.

Fatte le presentazioni, distribuite le pettorine, scambiate le prime parole durante il riscaldamento non c’è spazio per altro se non per la sana competizione e la voglia di mettersi in gioco.

Marco, Ivan, Santiago, Stefano e Federico vogliono vincere e dare il meglio di loro, tanto quanto noi: entrano ruvidi sull’avversario, scartano i conetti il prima possibile per raggiungere la palla e cercano di segnare in tutti i modi.

Davide socchiude gli occhi per vedere meglio la palla partire e si tuffa per pararla, con tutta la forza che ha.

Non c’è stato nessun imbarazzo, per noi e per loro, nel parlare della squadra del cuore (o della giornalista sportiva del cuore), di rimproverarci per un tocco sbagliato, nello sfottere bonariamente un compagno di squadra per l’occasione sprecata, nel rubare un pallone o affondare un contrasto.

Non è un caso che poi, durante la cena, seduti in divisa dove capitava, si parlasse e ridesse molto di più: a volte, basta lasciar fare tutto al calcio o allo sport.

Da sportivo, sono stato felice di aver condiviso questa esperienza e di aver ricevuto l’incarico di scrivere un breve pensiero sul tempo trascorso con la squadra di Vigevano.

Da studente di psicologia sono sempre felice nel fare esperienza di realtà diverse.

Da ateo, ogni tanto mi occorre poter constatare che certe attività ed iniziative servono ad unire le persone, ed uniscono davvero.

Avevamo, inizialmente, paura di doverci un po’ nascondere, ponderare parole ed approcci, sintonizzarci sulle difficoltà dei ragazzi cambiando il nostro modo d’essere, perché per nessuno era un segreto che la vita fosse stata un po’ più ingiusta con loro. Fortunatamente, come detto, c’è il mondo giusto dello sport per essere davvero uguali.

L’unico problema, per tutti, è sempre dove finirà il pallone e quanti minuti manchino, prima che l’arbitro fischi la fine”.

di Elisa Monetti

Fotogallery - Allenamento integrato Rosario-Quadrifogli Vigevano
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok