CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Big Bang dello sport: il futuro in campo

Perchè partecipare al più grande laboratorio di idee dello sport

Sarà una rivoluzione, un nuovo modo di concepire l’assemblea provinciale, un Big Bang… Il Big Bang dello Sport. È questo il nome della giornata da segnare a calendario per il prossimo 17 marzo, quando il Csi Milano radunerà attorno a precisi tavoli di lavoro le società di base iscritte al comitato. Dimenticate la versione frontale con la presidenza schierata e il pubblico in platea.

Quest’anno l’intera giornata vedrà al centro le società sportive, che avranno la possibilità di esporre chiaramente le loro necessità, problematiche e criticità legate all’attività sportiva, sedendosi a tavoli di lavoro specifici per ogni tematica, e confrontandosi con responsabili e consiglieri Csi per trovare percorsi condivisi e arrivare al cuore delle questioni importanti. Un’innovazione che andremo a conoscere bene nelle prossime settimane, partendo ora con i primi quattro argomenti e le relative specificità. Sport e Oratorio è decisamente il cuore pulsante dell’attività del Centro Sportivo Italiano, e Don Stefano Guidi, Direttore della Fom, condurrà un tavolo di lavoro che verterà proprio su questo binomio, sui rapporti tra le due realtà, a volte complessi, e sulla convivenza di entrambi in chiave educativa: «Il Big Bang è l’attimo creativo che inizia una cosa nuova! Non puoi mancare. Devi esserci. Fom e Csi insieme vogliono dare un nuovo impulso allo sport in oratorio. Abbiamo bisogno di te, del tuo pensiero e della tua esperienza. Sei atteso!».

Il Presidente Provinciale Massimo Achini sarà il moderatore in ascolto del gruppo di lavoro sulla formazione per allenatori Csi, un tassello fondamentale per il comitato del futuro su cui il presidente sta investendo molto nel corso del mandato, e rispetto al quale vuole sentire cosa ne pensano dirigenti e presidenti: «Dal 2020 per andare in panchina sarà obbligatorio aver ottenuto l’abilitazione come allenatore  frequentando un corso di formazione. Una scelta educativa che rende la formazione degli allenatori una priorità assoluta nel nostro cammino. Ragioneremo insieme per studiare nuove proposte, senza mai dimenticarci che la figura dell’allenatore è di fondamentale importanza nella crescita dei ragazzi. Vi aspetto per costruire insieme questo percorso».

Non è difficile immaginare che i gruppi sull’attività sportiva siano i più gettonati, e che i dirigenti abbiamo voglia di discutere di ciò che li coinvolge tutti i weekend. Ad ascoltarli ci sarà il Direttore Tecnico Guido Pace: «Si potrà esaminare l’attuale situazione dei campionati  evidenziando gli aspetti critici e i miglioramenti, compresi quelli legati al regolamento – ha spiegato il coordinatore –. I gruppi di lavoro avranno la possibilità di proporre soluzioni sulle formule dei campionati, sulle cerimonie di premiazione e sulle nuove manifestazioni. Sarà l’occasione per trovare insieme indicazioni incentivanti e innovative».

Altro tavolo che sarà sicuramente tra i più partecipati, sarà quello sugli arbitri, croce e delizia di ogni sport, spesso al centro di polemiche, ma sempre fondamentali per garantire il corretto svolgimento delle manifestazioni. A raccogliere istanze, proposte e consigli delle società a riguardo, sarà il responsabile della Commissione Tecnica Arbitri, Eligio Maestri: «Quello degli arbitri è un mondo molto più complesso di quanto si possa immaginare. Parliamo di 350 persone che in un anno dirigono oltre 20.000 gare offrendo una copertura superiore al 99,5% delle gare previste, e che mensilmente partecipano agli aggiornamenti tecnici occupandosi anche di solidarietà. Incontrarsi a questo tavolo è importante per conoscere le società e ricevere consigli per un servizio sempre migliore».

Il seme è gettato, il terreno di confronto è fertile, e ci si auguri che germogli un dibattito davvero costruttivo per la futura attività sportiva targata Csi.

Giorgia Magni

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok