CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

A ParkMI arriva la prima parete di arrampicata all'aperto di Milano

Milano, 4 maggio 2019 – Si respira aria di montagna al Parco Robinson, nel quartiere Famagosta, dove è stata inaugurata ParkMi Climbing, la nuova parete di arrampicata sportiva che dal 4 maggio fino a domenica 2 giugno permetterà agli appassionati di free climbing, dai principianti fino ai più esperti, di cimentarsi nelle scalate con corde e moschettoni.

Alta 7 metri e con 4 diversi punti di arrampicata, dal livello base a quello più avanzato, la parete è un’iniziativa di ParkMi, il progetto ideato da CSI Milano grazie ad un bando del Municipio 6, con il Patrocinio del Comune di Milano e reso possibile con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation. Oltre a ParkMi Climbing, nell’arco del 2019, sono in programma attività ricreative, ludiche e sportive con l’obiettivo di promuovere la cultura dell’inclusione e della cittadinanza attiva.

All’inaugurazione dell’unica parete di arrampicata all’aperto della città di Milano sono intervenuti l’Assessore allo Sport del Comune di Milano, Roberta Guaineri, il presidente del Municipio 6 Santo Minniti, il vice presidente di CSI Milano Franco Stucchi e Cristina Camilli, Responsabile Relazioni Istituzionali Coca-Cola Italia.

La parete di arrampicata, allestita proprio di fronte alla struttura coperta, è aperta tutti i giorni fino a domenica 2 giugno (orari: giorni feriali 15-20; festivi e pre-festivi 10-20). Quattro persone possono scalarla in contemporanea, assistite da operatori e istruttori qualificati; per chi possiede già l’attrezzatura tecnica l’ingresso è gratuito, mentre il costo del noleggio (disponibile dagli operatori sempre presenti vicino alla parete) è di 2 euro.

Per informazioni vistia il sito www.progettoparkmi.com 

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok