CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Gianluca Soragna e Manuel Romeo (Monza 1912) all'Ascot Triante

Un'esperienza indimenticabile per i ragazzi e per i due giovani campioni monzesi

"Che bello giocare su un campo in terra… come quando ero piccolo”. Sembrerebbe una frase nostalgica di qualche dirigente delle nostre società… invece no.
E’ stata l’affermazione pronunciata da Gianluca Soragna entrando sul campo dell’Ascot prima del consueto allenamento del venerdì durante il quale i giocatori del Monza Calcio 1912 sono e saranno impegnati sui campi di società oratoriane. E pensare che Gianluca vanta più di 170 gol in carriera tra Lega Pro e categorie minori.
Al suo fianco, sul polveroso terreno di gioco dell’oratorio monzese dell’Ascot, c’era Manuel Romeo, giovane ma già esperto centrocampista della società bianco-rossa. I due giocatori hanno preso parte al secondo appuntamento (il primo ha avuto luogo il 29 gennaio scorso sul campo del Baita) dell’iniziativa  denominata  “Allenamento in Oratorio”.
Gianluca e Manuel, che quest’anno sono stati titolari inamovibli della prima squadra, il 5 febbraio scorso si sono messi a disposizione della formazione Csi, categoria ragazzi, per tutta la durata dell’allenamento. Visto l’impegno di campionato del giorno successivo, Manuel Romeo ha diretto l’allenamento insieme al dirigente dell’Ascot. Gianluca (purtroppo squalificato per la partita) ha affiancato i giocatori bianco-azzurri della squadra offrendo loro validi consigli tecnici e tattici… molto utili per la loro età. L’allenamento è stato caratterizzato da una prima parte che ha posto l’accento sulla tecnica individuale, a seguire un training per il tiro e per finire una partitella 5vs5 con i due giocatori del Monza Calcio 1912 impegnati in 2 squadre differenti. Significativo l’impatto di Gianluca e Manuel sui ragazzi che si sono mostrati molto propositivi e disponibili ad ascoltare i loro consigli sui fondamentali di gioco. Conclusa la partitella, i due calciatori sono andati negli spogliatoi con i ragazzi senza sottrarsi alla richiesta di autografi e selfie.  E’ stata sicuramente un’esperienza significativa sia per i giovani giocatori dell’Ascot sia per i due “ospiti speciali”.
Un impegno settimanale che ha grande valore sportivo, ma soprattutto educativo.

Fotogallery - Allenamento Monza 1912 e Ascot - 08 Febbraio 2016
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok