CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

250 giovani in campo per la seconda edizione della WINNERS CUP

Javier Zanetti ha vissuto con loro ogni attimo di questa esperienza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 11 maggio sono state presentate le 16 squadre del torneo durante una serata che ha scaldato il cuore a tutti i partecipanti. Tanti gli amici dell’Inter  presenti: il Vicepresidente Javier Zanetti, l’amministratore delegato Alessandro Antonello,  il responsabile del Settore Giovanile Roberto Samaden, i calciatore della squadra under 19 Manuel Lombardoni, Xian Emmers e Matteo Rover che hanno preso parte al sorteggio dei vari gironi della competizione.

Dopo la carica di energia e vitalità della serata, sabato 12 maggio, i 250 giovani si sono trasferiti al Centro di Formazione Suning in memoria di Giacinto Facchetti per scendere in campo.

Non è stato un semplice torneo di calcio. La Winners Cup ha portato in campo le storie di una vita piena di difficoltà e di coraggio e storie in cui i valori più puri dello sport e dell’amicizia sono stati la chiave per superare i momenti più bui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La squadra di Modena ha alzato la coppa del primo posto, ma tutti hanno vinto: i 250 ragazzi, i loro medici, le loro famiglie e tutti i volontari.

Tanti i messaggi di elogio e di augurio per i ragazzi: 

Javier Zanetti, Vicepresidente Inter - “Per l’Inter è un grande orgoglio poter rappresentare un torneo di così grande spessore. Qui ci sono tanti campioni, sarà una giornata entusiasmante e ricca di valori”

Alessandro Antonello, Amministratore delegato Inter - “Stiamo imparando tanto, in primis il reale valore della vita. Speriamo che questo torneo si possa allargare sempre di più e avere un seguito più ampio con il passare del tempo. Il desiderio principale è che tutti si possano divertire e vivere un momento di grande serenità”

Roberto Samaden , Responsabile Settore Giovanile Inter  - “Da responsabile del Settore Giovanile conosco molto bene quanto sia importante per i giovani crescere anche fuori dal campo. La Winners Cup è un grande esempio per tutti. I ragazzi qui presenti testimoniano una grande forza d’animo e il mondo dello sport permette loro di sentirsi realizzati. E il calcio diventa ancor più bello quando si fa veicolo di tutto questo”

Filippo Bettini, Chief Sustainability and Risk Governance Officer di Pirelli: “Per Pirelli è un piacere e un onore essere qui. Siamo uniti ad Inter nella passione per lo Sport. Come Azienda ci impegniamo nello sviluppo e nell’innovazione e siamo felici di sostenere  questo progetto che va nella direzione dell’approfondimento medico scientifico, avendo al nostro fianco la passione e la gioia di questi ragazzi che, come noi, credono nel valore della ricerca”

Massimo Achini, Presidente CSI Milano – “Lo sport può incrociare la vita in ogni condizione e in ogni situazione. Questi ragazzi sono davvero campioni nella vita, sono un esempio, una testimonianza e un grande modello di come un momento di difficoltà possa trasformarsi in una grande occasione di riscatto e di vittoria. Siamo davvero orgogliosi di loro”

 

Andrea Ferrari, Coordinatore SIAMO  –“La Winners Cup non è solo una festa dello sport, ma una festa per questi ragazzi che dopo essere usciti da un percorso di terapie sono qui a raccontarci la loro forza, il loro coraggio e che si può guarire dai tumori in età adolescenziale. Sono testimoni delle difficoltà che possono trovare gli adolescenti nelle cure, perché sono in un’età di mezzo tra i pazienti pediatrici e quelli adulti. La realizzazione di progetti dedicati a loro come questo è fondamentale”

Federico, 21 anni da Roma, Bambin Gesù: “Nel 2010 è arrivata la batosta del tumore. È stata dura per la sofferenza intorno a me, ho fatto tutte le terapie e per fortuna ce l’ho fatta. L’esperienza della Winners Cup è alla base di un percorso di cura, e non di malattia, perché è un percorso di accompagnamento che permette a noi ragazzi di continuare a vivere gli spazi e gli hobby della normale quotidianità di un adolescente”

 

 

 

 

Fotogallery - Winners Cup 2018
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok