CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Adolescenti al tempo del Covid

Suggerimenti per accompagnare i figli in questa partita difficile

NOTE

Per comprendere meglio i contenuti del seminario, ci siamo fatti spiegare dalla dott.ssa Todaro alcune caratteristiche dello stesso e le motivazioni principali per le quali valga la pena parteciparvi.

"Le difficoltà derivanti dalla pandemia sono decisamente maggiori per la fascia d’età dell’adolescenza che non per i bambini più piccoli, che potranno essere più facilmente recuperati e riportati alla loro normalità. Invece per quanto riguarda l’adolescenza, la domanda è davvero grande. A chi si occuperà direttamente dei ragazzi e degli adolescenti, posso dire che è arrivato il tempo di smetterla di piangersi addosso, ma di far sentire agli adolescenti la paura che abbiamo per il loro futuro e la preoccupazione che serbiamo per ciò che hanno perso, soprattutto in termini di esperienze di vita che non di carattere scolastico... Insomma, è arrivato il tempo per dare loro un po’ di coraggio!"

Come agire in tal senso?
"Da qualche mese sto portando avanti dei percorsi anche per gli stessi preadolescenti... vi assicuro che nonostante la DAD e l’orario extra scolastico, partecipano eccome. Sono arrivata ad avere gruppi di 75 giovani alla volta che fanno percorsi di 5, 6 appuntamenti sulle “Life Skills”, perchè si rendono conto di aver bisogno, adesso, di noi adulti e non solo perchè li comprendiamo e li incoraggiamo, ma perchè a noi chiedono quegli strumenti per non cadere nell’apatia, nel ritiro sociale, in quella che si chiama “Sindrome della capanna”.
Per cui parlando agli operatori, ai responsabili e ai dirigenti del Csi, mi viene da dire che: chi meglio dello sport potrà aiutarli a tirarsi fuori da questa sorta di torpore nel quale si sono rifugiati per poter sopravvivere in questo tempo di pandemia? E’ tempo di smuoverlo e rimuoverlo questo torpore, altrimenti il rischio è che rientrando a scuola e riprendendo le attività, quali lo sport, loro non le accolgano con entusiasmo, ma con la sensazione che “debbano” fare anche questa fatica".

Quali obiettivi si prefigge il seminario?
"L’obiettivo di queste due serate è quello di dare uno sguardo di comprensione profonda di quello che sta accadendo nella testa e nel cuore degli adolescenti, per poter dare suggerimenti pratici su come relazionarsi con loro, su come fare proposte interessanti e su come rimotivarli all’impegno, alla fatica, ma anche alla gioia di stare insieme e di fare sport.
Se noi non coinvolgessimo i genitori, rischieremmo che la proposta dell’attività sportiva non venga accolta dai ragazzi, probabilmente perchè da parte degli stessi genitori ci saranno preclusioni e preoccupazioni... invece siamo chiamati a lanciare messaggi e a fornire strumenti idonei ai genitori e ai nostri operatori per sostenere i nostri adolescenti.
E’ bene sottolineare che le serate proposte dal Csi non sono la replica una dell’altra, bensì sono distinte. La data del 27 è davvero il seguito di quella del 20, perchè una serata, su questo argomento, non è affatto sufficiente. In pratica i due incontri sono stati strutturati per far comprendere la situazione emotiva e relazionale dei ragazzi e per fornire ai genitori partecipanti degli strumenti idonei attraverso i quali operare".

Il 20 e il 27 aprile 2021 dalle ore 21.00 la dott.ssa Lucia Todaro, psicopedagogista e consulente della formazione, gestirà un seminario dedicato ai genitori dei nostri ragazzi con l'intento di dare un aiuto, dei consigli o delle linee guida, sulle difficili relazioni venutesi a instaurare in questo particolare periodo.

Quali temi saranno i temi principali?
- Comprendere i veri rischi e disagi della pandemia nella vita dei nostri adolescenti
- Strategie di relazione d'aiuto efficaci per contenere la fatica emotiva
- Atteggiamenti che ingenerano resilienza e permettono di "esistere" e crescere - oltre che "resistere"- durante la crisi
- Favorire le competenze personali e relazionali necessarie per la ripresa
 
DOCENTE
Dott.ssa Lucia Todaro, Psicopedagogista specializzata nella Formazione Pedagogica. Da anni si occupa di consulenza formativa al servizio delle le persone che lavorano con competenza e professionalità in vari settori, tra cui associazioni di categoria e di volontariato che vogliono accrescere le loro life skills. Si occupa di counseling scolastico oltre che di formazione per insegnanti, genitori, lavoratori, operatori e volontari delle associazioni. Il suo impegno è rivolto ad aiutare e sostenere chi cerca di dare senso, valore e concretezza al proprio essere e agire quotidiano, orientando “al meglio che si può”.
 
DESTINATARI
Genitori delle nostre associazioni e società sportiva
 
PERIODO
Martedì 20 e martedì 27 aprile 2021 dalle ore 21.00 - online sulla piattaforma Zoom
 
QUOTA D'ISCRIZIONE
Gratuita
 
MODULO D'ISCRIZIONE
Se sei tesserato/a per una società sportiva affiliata al CSI Milano CLICCA QUI
Se NON sei tesserato/a per una società sportiva affiliata al CSI Milano CLICCA QUI
 
MODALITÀ  D'ISCRIZIONE
Le iscrizioni chiuderanno alle ore 24,00 di domenica 18 aprile 2021, oppure al raggiungimento del numero massimo di iscritti consentito
Per informazioni, contattare il settore formazione
NUMERO DI ISCRIZIONI DISPONIBILI: 22
Programma
DATA ORA TITOLO SEDE NOTE
20-04-2021 21.00 - 23,00 Suggerimenti ai genitori PIATTAFORMA DIGITALE ZOOM
27-04-2021 21.00 - 23,00 Suggerimenti ai genitori PIATTAFORMA DIGITALE ZOOM
Calendario Corsi
Cod. Società

Cod. Squadra

Password


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok