CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Inviata la lettera alle amministrazioni locali

Lo avevamo deciso all’assemblea del CSI e lo abbiamo fatto. Prima volta nella storia recente. Abbiamo scritto una lettera aperta a circa 900 istituzioni. Dai consiglieri dei municipi di zona, al consiglio comunale e alla giunta di Milano; dai sindaci ed assessori di tutti i comuni del territorio, al consiglio e alla giunta regionale. La lettera è firmata da 200 società sportive del CSI.

Una operazione "forte e coraggiosa". Il CSI si mette davanti a tutto il mondo dello sport per difendere i diritti delle società sportive! Non stiamo a guardare. Ci mettiamo la faccia, se volete rischiamo anche, ma scendiamo in campo per provare a cambiare le cose. Dobbiamo essere orgogliosi di scelte come queste e di una associazione così. Papa Francesco ricordava ai giovani di non stare "seduti sul divano". Ecco, noi abbiamo fatto così. Non siamo rimasti seduti sul divano a dire "eh sì, tante cose non funzionano e le società sportive hanno mille problemi", ma abbiamo preso tutti in contropiede con un’azione propositiva e coraggiosa.

Appare chiaro che oggi, sempre di piu, giochiamo nello sport milanese un ruolo centrale e di primissimo piano. Non siamo quelli là, del CSI... Sul nostro territorio siamo (grazie a decenni di impegno) diventati leader dello sport milanese. E questa leadership dobbiamo metterla in gioco ogni giorno senza paura. La lettera è costruttiva e propositiva e parte dall’idea che nelle istituzioni ci sono tante persone che vogliono bene alle società sportive e che si danno da fare per loro. Non è una lettera che "rivendica", ma è una lettera che "chiama e richiama" ad impegnarci tutti insieme per il bene delle società sportive.

Oggi la letterà è stata nviata alle istituzioni e alle società sportive. Oltre che pubblicata su questo sito (vai al link). Inoltre è partito un comunicato stampa dedicato a questo.

Adesso serve l’aiuto di tutti. Appena possibile, fate girare la lettera sui vostri social, tra le società sportive che conoscete, sul territorio… É semplicemente un’occasione per tornare a parlare di un futuro migliore per le società sportive. Un’occasione importante da non sprecare.

Massimo Achini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok