CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Csi per il Mondo è pronto a partire

Il tour operator più strano del mondo ha funzionato ancora.

Questa estate promuoveremo, per il sesto anno di fila, un viaggio speciale.

Resort “pessimo” con pasti stile “riso e fagioli” (quando va bene). Si dorme su materassini scomodi e qualche volta in compagnia di scarafaggi e dintorni. Clima umido con un caldo asfissiante. Per lavarsi, spesso si é costretti ad usare i secchi per mancanza di acqua ed é bene avere dietro una torcia perché la luce salta ogni due per tre. TV e internet che va e che viene solo qualche ora al giorno. 

Come valigia solo il bagaglio a mano con dentro due magliette, due pantaloncini e un pallone.

Destinazione, le periferie del mondo: Haiti, Camerun, Congo e Albania.

Chi partirebbe per un viaggio così? Nessuno, verrebbe da dire. Noi, invece, abbiamo esattamente il problema contrario. Per il sesto anno di fila i posti sono in overbooking. A “staccare” il biglietto sono giovani (anche meno giovani come cinquantenni) delle vostre società sportive.

Quelli che partiranno questa estate (in totale 31) si sono incontrati per la prima volta a marzo. Non si conoscevano. Domenica scorsa hanno vissuto l’ultimo weekend di formazione. Sono passati solo due mesi e in totale si sono visti 10 giorni.
Sono molto di più di un gruppo e di una squadra. Sono persone diverse, diversissime. Eppure sembra che si conoscano da una vita! Hanno stretto amicizie che non si possono spiegare. Darebbero se stessi l’uno per l’altro. 

Tutto questo prima di partire (tra luglio e agosto) per le missioni. Perché vi raccontiamo tutto questo? Per due motivi. Il primo è che questa esperienza (di volontariato internazionale) rappresenta per i giovani (e meno giovani) delle vostre società sportive un’occasione straordinaria. Pensateci adesso per il 2018. Fate girare la voce. Quest’estate seguite su Facebook (pagina “Csi per il mondo”) in diretta, giorno per giorno le missioni. Vi verrà voglia di trovare qualche persona della vostra società sportiva pronta a vivere questa esperienza. E le farete un regalo immenso. 

Il secondo motivo è che, per quanti sono in partenza, non possiamo proprio farli partire da soli. Qualcosa ci inventeremo. Faremo una conferenza stampa di presentazione di questi giovani, delle vostre società sportive, ma non è questo il punto. Pensiamo più che altro a darvi la possibilità di scrivergli o qualcosa del genere. Vogliamo che sentano la vicinanza e l’affetto di tutte le vostre società sportive. Sono persone che dedicano tre settimane della loro estate, pagandosi il biglietto aereo e portando la gioia dello sport, in contesti davvero difficili, dove spesso un pallone non è mai arrivato.

Sono convinto che mentre stanno leggendo queste righe molti di voi, nella loro intimità, stanno pensando: “piacerebbe anche a me vivere un'esperienza così”... non fatevi fermare dalle paure o dai problemi. Buttatevi... e decidete adesso di partire con noi nel 2018. Per ora iniziamo a fare il "tifo" per la squadra di Csi per il mondo che partirà nel 2017. 

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok