CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Giocare d'anticipo è la carta vincente

La proposta è forte. Ce ne rendiamo conto. Ma che ne dite di "giocare d’anticipo"? 

Il mese di maggio è un mese terribile per ogni società sportiva. Partite, tornei, iniziative... Per tanti dirigenti avere una serata libera diventa quasi un "miracolo". Eppure, il tempo migliore per iniziare a mettere la testa sul futuro è proprio adesso.

Se ve la sentite, iniziate ora a ragionare sulla programmazione della prossima stagione sportiva del vostro gruppo sportivo.

Fatelo senza aver paura di sognare. Fatelo ponendovi obiettivi "alti" e iniziando a pensare come raggiungerli.

Anche il Csi farà la stessa cosa. Per "sfornare" la programmazione della prossima stagione sportiva abbiamo iniziato a lavorare a gennaio. Un tavolo composto da molti consiglieri provinciali e da altri "esperti", si è riunito sistematicamente per pensare e ripensare a come rendere più bella ed avvincente la prossima stagione sportiva.

Il consiglio provinciale, inoltre, si riunirà il 20 maggio e dedicherà un sabato intero a deliberare la programmazione sportiva.

In pratica, da fine maggio, avrete tra le mani date, quote, categorie e regolamenti per il prossimo anno.

Ci piace immaginare che ogni società sportiva inizi fin d’ora a pensare ad allenatori e dirigenti da confermare, ma anche a come crescere in numeri e qualità educativa.

Per i numeri vi diciamo di non avere paura a fare squadre in più. Di non aver paura a pensare a strategie di comunicazione per farvi conoscere ancor di più sul territorio (nel quartiere, nel paese, nel comune…). Vi diciamo di "osare ed innovare" in questo, perchè la verità è che giocare da voi è bello e che più fate conoscere la vostra proposta, più diffonderete il bene. Per la qualità educativa suggeriamo di mettere mano con attenzione al progetto educativo. Tiratelo fuori dal cassetto, fatelo diventare patrimonio di tutti, ragionateci sopra. Se serve, modernizzatelo. Pensate anche ad una bella festa di presentazione, a settembre, della vostra società sportiva. 

Pensate a qualche novità da introdurre per il prossimo anno...

Per fare tutto questo serve più di una riunione del consiglio direttivo e serve coinvolgere tutta la società sportiva.

Per questo, anche se è faticoso, bisogna cominciare a ragionarci adesso. Maggio è un mese molto  intenso, ma fate il possibile  per "ritagliare”il tempo necessario per pensare e pianificare la nuova stagione sportiva, prendendo in contropiede la tradizionale abitudine di iniziare a metterci la testa a metà giugno. 

Come detto, a fine maggio avrete tra le mani tutta la programmazione del Csi. Giocare d’anticipo servirà a valorizzare la vostra società sportiva sul territorio. Farlo insieme diventerà davvero vincente.

Massimo Achini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok