CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Investire sulle società sportive

A prima vista  quella del "+1"... potrebbe sembrare una sorta di 3x2 da supermercato.

Se - al campionato primaverile - una società sportiva iscrive 1 squadra in più rispetto a quelle che aveva iscritto all’invernale, quella squadra gioca completamente gratis.

Facciamo un esempio. Se il gruppo sportivo Sant’Abbondio ha iscritto 5 squadre all’invernale e ne iscrive 6 al primaverile, una gioca gratis.

È bene evidenziare che "gratis" vuol dire proprio gratis... Nel senso che non paga un centesimo di quota di iscrizione o di spese arbitrali. Pertanto gioca da aprile a giugno pagando solo ed esclusivamente il tesseramento dei ragazzi. Come mai questa scelta? Non è semplicemente una promozione! Nella nostra testa é molto di più.  

Facciamo un esempio... Avete presente quando si dice che il Paese dovrebbe investire sulle piccole e medie imprese? Avete presente quando si dice che bisognerebbe applicare "sgravi fiscali" e dintorni a chi genera e produce sviluppo? 

Bene, nel nostro piccolo abbiamo ragionato così.

Come facciamo ad aiutare concretamente le società sportive? Come facciamo a favorire un sano desiderio di crescita e di sviluppo dei nostri gruppi sportivi? Più squadre vuol dire più ragazzi. Più ragazzi che giocano vuol dire più persone che incontrano una vera esperienza educativa (come quelle che sapete promuovere voi). 

Ecco perchè ci sta a cuore far crescere le società sportive (sotto tanti punti di vista) ma anche come numero di squadre.

Fare una squadra in più non è facile. Bisogna avere o trovare i ragazzi. Avere la disponibilità di un allenatore e di chi li segue. A volte diventare matti per trovare un ulteriore orario di gioco in palestra o sul campo dell’oratorio.

Però è l’unica strada per allargare l’azione educativa della società sportiva nel proprio quartiere o nel proprio comune.

Ecco allora che per noi del Csi dire "ci siamo", abbiamo inventato l’operazione "+ 1"... offrendo la totale gratuità di costi (spese iscrizione, più arbitri a costo zero) per quella squadra.

Per il Csi è un sacrificio non da poco... Ma vogliamo  investire sulle società sportive! Vogliamo esservi accanto! Vogliamo fare tutto quello che possiamo per sostenere la vostra crescita. Ora la palla è in mano vostra! Approfittarne sembra davvero un’occasione da non perdere (la squadra in più può essere di qualsiasi sport e di qualsiasi categoria).

Come sapete, non ci siamo limitati alla campagna del "+ 1". 

Stiamo lavorando a 4 grandi azioni di sistema che presenteremo a settembre. Lanceremo l’operazione " burocrazia zero" che prevederà - tra le altre cose - un check-up iniziale gratuito che faremo noi all’atto di iscrizione sul piano fiscale e normativo.

Lanceremo il software di gestione amministrativa delle società sportive costruito su misura per voi.

Lanceremo l’operazione "crescere insieme" con bandi del comitato che metterà a disposizione delle società sportive che promuoveranno alcune attività con progettualità e risorse economiche.

Metteremo in piedi il primo network di "acquisto materiale sportivo" (materia delicata) cercando di costruire un’azione di sistema che permetta alle società sportive di godere di autentiche agevolazioni.

Lanceremo il "progetto educativo della società sportiva 2.0" con una pubblicazione che offrirà molti stimoli su come gestire e condurre una società sportiva. Tutto questo sarà presentato tra settembre e ottobre. Ma ci stiamo lavorando con impegno già da ora.

E poi, come sapete, ci siamo messi nella testa di "dare voce" ai gruppi sportivi d’oratorio, di periferia, di quartiere... Lanciando un percorso che abbiamo chiamato "la rivincita delle società sportive".

Questo cammino prenderà il via sabato 18 marzo (ore 9-13) con l’assemblea delle società sportive: un passaggio importantissimo per iniziare un viaggio che porti nel giro di qualche mese le società sportive - come le vostre - fuori dall’ombra, dall’anonimato, dal sottoscala dello sport italiano per dare una volta per tutte quell’attenzione e quella dignità che meritate.

Se mettete insieme tutto a noi sembra un "pacchetto" entusiasmante! Sembra la testimonianza di un Csi che non è e non vuole essere un semplice "organizzatore di campionati" ma piuttosto un grande "laboratorio" nel quale veder crescere ogni giorno l’azione educativa delle società sportive.

Massimo Achini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok