CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Le società Csi hanno vinto (di nuovo)

31 gennaio 2014

Le società del Csi Milano sabato scorso hanno vinto una partita in più. Mi riferisco al fatto che sabato mattina abbiamo vissuto una gran bella giornata associativa in cui le nostre società si sono incontrate per lavorare insieme. Risultato da raggiungere: mettere in ordine tutte le idee e i suggerimenti raccolti durante i 10 incontri degli “Stati Generali” che hanno avuto luogo sul territorio da ottobre a dicembre. Alla fine di questa “partita”, abbiamo messo insieme una grandissima squadra: 281 dirigenti sono scesi in campo e hanno svolto, insieme e affiatati, un lavoro di riflessione sui temi fondamentali che faranno la differenza nel futuro: l’attenzione ai giovani e agli adolescenti, un’attività sportiva sempre più rivolta all’educazione, un rapporto con la parrocchia e l’oratorio che deve diventare indissolubile. Abbiamo imparato tanto dagli Stati Generali e abbiamo avuto tante conferme dalle società. La prima conferma (il primo dono) è la competenza e la capacità di leggere il nostro tempo da parte delle nostre associazioni sportive. Ma c’è una cosa ancora più importante: l’amore dei dirigenti e degli allenatori nei confronti dei ragazzi, amore che è consapevole e corresponsabile della loro crescita. Scalda veramente il cuore vedere una così grande attenzione verso i ragazzi e la loro educazione, come ci motiva sempre di più constatare come le società sportive vogliano uno sport sempre migliore, sempre più ben fatto… e questo per educare sempre al meglio i giovani. Abbiamo imparato l’umiltà e la dedizione di chi, gratuitamente, si impegna tutti i giorni per i ragazzi; abbiamo apprezzato le idee e le proposte, chiare e definite, di chi mette le persone al centro attraverso lo sport. Abbiamo imparato, come Comitato, ad ascoltare di più e abbiamo avuto conferma che il futuro del Csi e dello sport per tutti è in mano alle società sportive e quindi questo futuro è ben riposto... Abbiamo imparato, una volta di più, il servizio e il sacrificio di chi si impegna; abbiamo visto la testimonianza di chi promuove lo sport sul territorio offrendo un grandissimo servizio alle società. Abbiamo incontrato genitori, presidenti, sacerdoti, dirigenti, allenatori. E’ stato bello incontrarli, bellissimo ascoltarli, ancor più bello discutere con loro. Dunque, quanto emerso dagli Stati Generali sarà la base per costruire il nostro domani. Le società hanno vinto e anche se non c’erano tutte, hanno vinto per tutte, hanno vinto una partita per 70.000 ragazzi e ragazze. E’ questa la cosa più bella. E’ bella perché questa partita è stata giocata da loro con generosità e altruismo, e l’ascolto ha fatto crescere il Csi. Ci aspetta ora una nuova partita: l’inizio di un cammino che percorreremo insieme a favore dei nostri giovani.

Giuseppe Valori

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok