CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Doniamo il nostro tempo

29 Novembre 2014

L' attività quotidiana di Opera San Francesco per i poveri è frutto del grande lavoro dei Frati Minori Cappuccini di Milano, la cui mission è quella di dare aiuto materiale e morale ai poveri e agli emarginati di ogni razza e nazionalità. I Frati vivono secondo la regola di San Francesco d’Assisi, che insegna amore e rispetto per tutte le creature viventi, insieme a sentimenti di compassione e di carità per chi è povero e solo.
E’ un’opera che inorgoglisce tutta la città perché rappresenta un esempio concreto di come si possa donare tanto bene attraverso l’opera di decine e decine di volontari e anche di donazioni.
Molti di voi avranno letto, nei giorni scorsi, del progetto che il Csi sta portando avanti con l’Opera San Francesco e di come alcuni grandi campioni dello sport, insieme ad altrettanti educatori sportivi appartenenti a società sportive oratoriane, abbiano dato dimostrazione di sensibilità e offerto servizio ai poveri. Ne hanno parlato diversi media, sottolineando la bontà di questa iniziativa verso una realtà che stupisce, spesso amareggia, ma sicuramente suscita tante emozioni. Tutto ciò è molto bello, ma ancor di più lo sarà il percorso di servizio e di solidarietà che i ragazzi delle nostre società sportive potranno vivere attraverso questa importante esperienza.
Sul nostro sito, infatti, c’è un calendario attraverso il quale segnalare la disponibilità per avvicendarsi alla mensa dei poveri, coordinati dai Frati Cappuccini. Questa iniziativa è solo un esempio  di quanto i nostri ragazzi possano regalare al prossimo. Ricordo, durante gli Stati Generali, di aver ascoltato l’esperienza di molte società che, rinunciando ad un allenamento sportivo, avevano dedicato il loro tempo ai più deboli.
Chi mensilmente, chi settimanalmente, ma sempre traendo grande arricchimento umano da ciascuna esperienza. Credetemi: si è trattato di testimonianze assolutamente straordinarie, molte delle quali a noi sconosciute, che mi hanno fatto riflettere sulle potenzialità umane e sociali presenti in molte nostre realtà. Bravi, continuate così! E dove possibile, proviamo a condividere queste belle iniziative.  
Così, a fronte di un allenamento tecnico in meno, nasce l’opportunità di far vivere ai propri giovani un allenamento spirituale forte, che fa bene soprattutto al cuore e alla mente. L’obiettivo? Fare dei nostri giocatori grandi uomini e grandi donne! Sappiamo bene che ci vuole coraggio, ma sappiamo anche quanto sia importante investire sui nostri giovani che diventeranno gli adulti di domani. Come detto anche da Papa Francesco, non possiamo non giocare all’attacco per segnare nella vita un gol a favore del prossimo. Il valore di un’esperienza di questo tipo è fare del bene, abbiamo detto, ma è anche il miglior modo per sentirsi bene! Dunque, siate l’esempio donando il vostro tempo, la passione e l’amore per fare una cosa buona.
Il volontariato parte dalle cose semplici, e abbiamo sempre bisogno di tanti giovani volontari.

Giuseppe Valori

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok