CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Una grande famiglia

7 Novembre 2014

Sabato 1 novembre, oratorio Santa Rita. Ho avuto il piacere di essere invitato all’inaugurazione delle nuove strutture sportive. La Santa Messa ha preceduto i festeggiamenti e ha visto la presenza degli atleti e atlete della società sportiva.
Abbiamo vissuto un momento spirituale molto intenso e nell’omelia è stata ribadita l’importanza della testimonianza    dei santi come esempio da imitare nella quotidianità. Lo sport fa parte proprio di questa quotidianità e rappresenta un’occasione educativa per i ragazzi e una grande responsabilità per gli allenatori chiamati ad accompagnare i giovani in questa fase della crescita.
Una società organizzata è un’opportunità preziosa per il territorio in cui si trova, un punto di riferimento per le famiglie, un polo aggregativo per tutti gli abitanti del quartiere. L’offerta di attività sportiva organizzata all’interno di una comunità aperta al territorio assume un grande ruolo sociale. Sabato ho vissuto un’esperienza positiva che mi ha lasciato una sensazione strana, ma intensa. Mi sembrava di essere in una grande famiglia. Il parroco e il padre provinciale erano i primi entusiasti e promotori del progetto. Sono riusciti a realizzare le palestre grazie al contributo di tutti a partire dalla direzione nazionale dei padri agostiniani, ai dirigenti della società e ai ragazzi e ragazze dell’oratorio. Una famiglia i cui componenti non sono alla ricerca di un ruolo da ricoprire, ma si mettono a disposizione per fare ciò che è necessario e serve.
Un’esperienza davvero significativa quella che ho vissuto sabato scorso che, so bene, non appartenere a tutte le nostre società sportive, ma che tuttavia desidero portare ad esempio trasmettendovi la soddisfazione e la gratificazione che mi ha regalato. Il Santa Rita è la dimostrazione vivente di come sia possibile realizzare grandi cose se tutti si mettono al servizio dello stesso sogno, che diviene poi progetto concreto. Come dire che i sogni possono divenire realtà se condivisi e se capaci di stare insieme. Ecco, dunque, di cosa ha bisogno il Csi: di tante grandi famiglie come le vostre, che insieme hanno il coraggio di avventurarsi su percorsi educativi.

Giuseppe Valori

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok