CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Attività sportiva. Una veste nuova per i campionati della prossima stagione

La programmazione dell’attività sportiva 2019-2020 sarà disponibile a partire dal 24 giugno. Il consiglio provinciale ha fatto le cose per bene. Per approvarla ha dedicato tre serate intere di ragionamento e approfondimento. Non vi lasciamo a bocca asciutta sino a metà giugno, proviamo a scoprire insieme le novità più significative.
 
Categorie
Sulle categorie potete stare tranquilli. Sono dettate dal Csi nazionale e tutto si sposta avanti di un anno come previsto.
 
Campionati con formula Gold e Silver
La grande novità è l’introduzione della formula gold e silver in tutti i campionati, di ogni sport. Una piccola rivoluzione copernicana soprattutto per il calcio (pallavolo e basket sono per mentalità più abituati).
In pratica funzionerà così: il campionato invernale sarà “spezzato” in due fasi.
Una prima fase che si concluderà entro dicembre ed una seconda da gennaio a aprile.
Dopo la prima parte, a seconda della posizione in classifica, i più forti andranno a giocare con i più forti nella fase gold e gli altri parteciperanno alla fase silver. L’obiettivo educativo è chiaro: campionati equilibrati che offrono a tutti la possibilità di giocare con avversari al proprio livello.
 
Play off e Play out
Nella categorie open saranno introdotte le formule play off e play out per rendere i campionati più avvincenti e competitivi.
 
Spostamenti gara
Piccola rivoluzione negli spostamenti gara. Ad inizio campionato, invieremo il calendario e da quel momento avrete tre settimane di tempo per spostare gratuitamente le gare di tutto  l’anno. Inoltre ci saranno ancora dei bonus gratuiti da usare nel corso della stagione. Gli altri spostamenti saranno a pagamento.
Una scelta complicata, ma adottata per venire incontro alle società sportive. Se saprete programmare bene gli impegni nelle prime tre settimane dalla ricezione del calendario, potrete spostare tutte le partite che vorrete senza pagare un centesimo.
 
Valorizzazione delle Coppe Csi
Le coppe Csi non cambiano impianto, ma cambiano vestito. La formula sarà più coinvolgente e competitiva, infatti, a partire dai sedicesimi si introdurrà il criterio della doppia eliminazione con l’introduzione del tabellone vincenti e perdenti, con la possibilità per entrambi di accedere alla finale nonostante una prima sconfitta.  
 
Riunioni per disciplina sportiva
Grande novità con il ritorno delle riunioni delle società per disciplina sportiva. A settembre e a giugno saranno organizzati incontri per calcio a 11, calcio a 7, calcio femminile, pallavolo e pallacanestro. Serviranno per confrontarsi, per capire, per approfondire e per aprire un dialogo con le società sportive, non solo per far sapere, ma anche per recepire consigli e suggerimenti.
 
Quote
Il comitato porta avanti la politica di contenimento dei costi continuando ad offrire sempre più servizi alle società sportive. Un’equazione davvero difficile da chiudere. Confermati i costi promozionali per le categorie giovanili, nessun aumento sul tesseramento degli atleti, nessun aumento sulla quota di affiliazione, nessun aumento sulle quote di iscrizione ai campionati (al netto di piccoli adeguamenti in alcune categorie). Aumenta invece di 2 euro la tessera per i dirigenti, una scelta davvero inevitabile.
 
Depenalizzazione delle multe
Il consiglio provinciale ha approvato una linea che indica la derubricazione delle ammende per vizi di forma regolamentare, come ad esempio la mancata firma sulla distinta.
Il ragionamento è semplice. Vogliamo fidarci delle società sportive. Depenalizziamo i fatti lievi nella speranza che questo non comporti un aumento di queste inadempienze. Lasciamo invece sanzioni rigide per fatti gravi e seri. Una sorta di “mi fido di te” verso le società sportive. Noi abbiamo bisogno di campionati seri e regolari. Se depenalizzare porterà a significativi incrementi di infrazioni lievi allora dovremo reintrodurre le multe.
 
Programmazione annuale
A settembre riceverete il calendario che vi dirà già quando finirà il campionato, quando inizierà il torneo primaverile, quando finiranno le coppe e quando si disputeranno le finali.
Insomma vi daremo la possibilità di una programmazione annuale degli impegni della vostra società sportiva. Uno strumento prezioso che oggi mancava
 
Campagna annuale
Sarà dedicata alla pallacanestro la campagna annuale 2019-2020. Un’attenzione particolare per questa disciplina, necessario per rilanciarla e farla crescere. Ogni anno costruiremo una campagna dedicata ad uno sport diverso.
 
La filosofia di fondo
Una programmazione coraggiosa per la nuova stagione sportiva. La novità più grande non è quella di un evento o di una iniziativa, ma è quella di dare dignità e valorizzare l’attività ordinaria dei campionati. Vogliamo perfezionare e migliorare il nostro impianto sportivo senza stravolgere nulla e senza modifiche sostanziali, ma introducendo miglioramenti in ogni ambito. Una grande lavoro del coordinamento tecnico e del consiglio provinciale per presentarvi una proposta della quale siamo molto orgogliosi.

 

 

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok