CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Apre l'ufficio "Progetto educativo delle società sportive"

Due novità importanti per le società sportive.

A partire dal 15 novembre apre in Csi l’ufficio “progetto educativo delle società sportive”. Di che cosa si tratta?

Una società sportiva che non ha un progetto educativo non può guardare al suo futuro con speranza.

Il progetto educativo non é un qualche cosa di “teorico”, da tenere nell’armadio e da tirare fuori in qualche ricorrenza particolare.

É la rotta, la “vision”, la strada che la società sportiva vuole seguire e perseguire.

È qualcosa di “vivo” che deve essere “conosciuto e posseduto” da allenatori, dirigenti, genitori, atleti e dall’intera comunità.

Lo sanno bene le nostre società sportive. Tante in questi anni si sono messe a “scriverlo e riscriverlo”. Un libretto agile che dice chi sono, che obiettivi hanno, come funziona la vita della società sportiva...

Il progetto educativo permette di uscire da due pericolose derive: quella della pura tradizione (facciamo così perché si é sempre fatto così) e quella del “personalismo involontario” (facciamo così perché come Presidente c’è Giovanni che ci guida a fare così... ma quando va via Giovanni crolla tutto e si ricomincia da capo).

Il progetto educativo permette anche di superare la soglia delle semplici buone intenzioni. Noi siamo quelli che vogliono educare. Vero, verissimo. Bene! Ma non basta dire così. Proprio perché vuole educare la nostra società sportiva è “differente” e fa... così (cioè ha azioni, iniziative, strategie originali)

Tanti di fronte al progetto educativo potrebbero spaventarsi. Bella idea ma come facciamo? Mica siamo in grado di fare una cosa del genere (in realtà molto semplice e alla portata di tutti)

Non preoccupatevi! Il Csi c’è ed è lì per aiutarvi e sostenervi. Abbiamo pensato ad un ufficio a distanza ma molto vicino.

Entro questa settimana saremo in grado di fornirvi un indirizzo mail al quale un nostro esperto di progettazione educativa vi ricontatterà e vi accompagnerà passo dopo passo nella stesura del vostro progetto educativo. Questa consulenza é completamente gratuita.

Non solo. A partire dalla stagione 2020-2021 le società sportive che, all’atto dell’affiliazione, consegneranno il proprio progetto educativo, avranno un “bonus concreto”. Il consiglio provinciale deciderà quale nelle prossime sedute (sconto sull’affiliazione? Gratuitá per un corso di formazione? Qualcosa del genere).

Altra novità interessante riguarda il Big Bang dello sport in programma il prossimo sabato 7 marzo. Mancano ancora più di 100 giorni ma voi segnate la data.

Il tema del Big Bang (15 tavoli di lavoro con protagonisti i dirigenti delle società sportive) sarà “Società sportiva 2020”.

Vogliamo costruire insieme il modello di società sportiva educativa del futuro. Oggi se ci pensate bene non esiste un modello di riferimento dal quale “attingere” per costruire la vita della vostra società sportiva. Ciascuno fa per sè. E lo fa bene, a volte benissimo. Vogliamo costruire un modello di riferimento di società sportiva moderna e ad alta capacità di concretizzazione della sua intenzionalità educativa.

Per questo quest’anno al Big Bang abbiamo davvero bisogno del contributo prezioso di ogni società sportiva. Perché si parlerà di voi e della vostra vita quotidiana.

Queste due azioni sono, a nostro avviso, un modo molto concreto per stare vicino alle società sportive e per aiutarle a costruire il proprio futuro sulla roccia.

 

Massimo Achini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok