CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Un po' di cose belle

16 febbraio 2022

Facciamo la lista della spesa di un po’ di cose belle.
Che “bellezza“ vedere le immagini di “Ciack si gioca“ dedicate all'ennesima ripartenza dei campionati. Avete aderito in circa 150. Abbiamo pubblicato sui social più foto possibili. Sono immagini che fanno trasparire la gioia, la passione educativa, la creatività delle vostre società sportive. Se potete, andate sui nostri social e gustatevi un po’ di quelle immagini.
Che “bellezza“ sapere che fra poco uscirà la programmazione del primaverile e che ci sarà un nuovo campionato che vi aspetta da disputare da aprile a giugno (impossibile perdere questa occasione).
Che “bellezza“ sapere che vi state iscrivendo al Big Bang dello sport del 9 aprile. Sarà il rimo, grande appuntamento in presenza dopo due anni con circa 200 dirigenti presenti. Questo é il link per iscrivervi. Non perdete l'occasione per dire io c'ero a questa grande iniziativa.
Che “bellezza“ sapere che 8 società sportive hanno preso molto sul serio progetto Everest e stanno camminando per crescere.

Che “bellezza“ sapere che 20 società sportive si scateneranno con i gemellaggi a partire dal mese di marzo.

Che “bellezza“ sapere che continuano alla grande i vari appuntamenti della formazione dedicati ad allenatori e dirigenti (avete il programma di tutte le iniziative perché vi è stato consegnato a settembre. Lo trovate sul sito, dategli una occhiata. Ci sono tante iniziative da marzo a fine stagione.

Che “bellezza“ vedere circa 100 iscritti al corso per allenare gli adolescenti che abbiamo lanciato in collaborazione con la Fom.
Che “bellezza“ sapere che è partita la scuola dirigenti rivolta agli operatori del comitato (con circa 25 partecipanti).

Che “bellezza“ vedere che il progetto carcere è ripartito con allenatori che vengono dalle vostre società sportive, che il campionato di calcio integrato prosegue alla grande.

Che “bellezza“ sapere che stiamo lavorando per la notte bianca dello sport in oratorio del prossimo 21 maggio (tenetevi pronti a partecipare perché sarà una cosa bellissima).

Che “bellezza“ sapere che ogni settimana una vostra squadra di pallavolo si allena con powervolley con “training for future“.

Che "bellezza" sapere che ci sarà un pullman di società sportive Csi per la trasferta a Bologna per le finali di coppa Italia di pallavolo.

Che “bellezza“ sapere che siamo al lavoro per migliorare ulteriormente i nostri servizi tecnologici che sono già all'avanguardia) per farvi risparmiare tempo, burocrazia e dintorni.

Che “bellezza“ vedere che il club Csi per il mondo sarà ricevuto dall'Arcivescovo il prossimo 9 marzo.

Che “bellezza“ vedere che il 17 marzo una nostra società sportiva sarà premiata ai premi Awards nazionali su “Sport e ambiente“ e che il Csi darà vita alla prima settimana “sport e ambiente“ della sua storia (tenetevi pronti perché ci sarà una cosa bellissima da fare tutti insieme).

Che “bellezza“ vedere che sono già arrivate parecchie iscrizioni per i vari tornei residenziali che si faranno da qui a giugno (se volete iscrivervi fate ancora in tempo).

Che “bellezza“ sapere che riproporremo il weekend residenziale per dirigenti e allenatori (la data e il luogo usciranno nelle prossime settimane).

Che “bellezza“ vedere che nel terzo settore stiamo lavorando sodo e diventiamo ogni giorno più autorevoli (lì c'é un pezzo di futuro delle vostre società sportive).

Che “bellezza“ vedere che il 12 marzo si svolgerà il primo convegno sulla riforma della giustizia sportiva per regalarci entro settembre un nuovo ordinamento di giustizia sportiva più “educativa“.
Che "bellezza“ vedere che siamo già al lavoro con tanti giovani per programmare le attività di questa estate. Che “bellezza“ sapere che il 22 maggio (segnatevi la data) vi sarà il torneo Emiliano Mondonico di calcio (vi diremo a breve la categoria) e che a giugno si svolgerà un mega torneo 3 vs 3 di basket promosso dal Csi.

Abbiamo fatto un po’ di minestrone. Ma lo abbiamo fatto volutamente. Lo scopo?
Capire la “bellezza“ nel vedere che la pandemia non ci ha fermato e che il "motore propulsivo“ del nostro comitato non ha di certo perso potenza educativa.

Massimo Achini

Eventi, Attività, News