CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Una piccola biblioteca per formatori, allenatori e dirigenti sportivi

La collana, edita da la meridiana, intende offrire stimoli per riflettere e aggiornarsi

I Quaderni di formazione sportiva sono la nuova collana curata dalla Formazione Nazionale del Centro sportivo Italiano dedicata agli educatori, operatori  e realtà associative di base impegnate a promuovere la cultura, i valori e la pratica sportiva sul territorio e nel quotidiano. La collana, edita dalla casa editrice la meridiana intende offrire stimoli di riflessione e strumenti di aggiornamento sui temi più caldi e le principali sfide dello scenario sportivo attuale. 10 Quaderni, una piccola biblioteca a disposizione di formatori, allenatori e dirigenti sportivi. Ogni Quaderno presenta con uno stile agile e concreto un aspetto specifico dell’esperienza sportiva, così da essere facilmente assimilabile e utilizzabile dalle diverse figure di responsabili associativi come pure nella diretta pratica sportiva. I testi sono inoltre particolarmente utili quali materiali didattici di riferimento per eventi, seminari, corsi e altre iniziative formative promosse sul territorio.

 

I PRIMI TRE QUADERNI GIA' DISPONIBILI SONO:

Titolo: DIRIGERE PER GLI ALTRI. COME GUIDARE I COLLABORATORI SPORTIVI

Autore: ROBERTO MAURI

Pagine: 56

Costo: 6 Euro

Dirigenti sportivi si nasce o si diventa? La risposta forse più corretta a questa domanda è: entrambe le cose. Dirigenti sportivi si nasce e si diventa. Ma la cruda verità è anche un’altra: in molte delle società e organismi associativi sportivi, specie a livello di base, dirigenti né si nasce né si diventa, ma semplicemente “ci si trova” ad essere tali.
Gran parte dei dirigenti di società e/o degli organismi associativi a carattere sportivo sono persone volenterose ed appassionate di sport, spesso ex-atleti o ex-arbitri, chiamate o resesi disponibili per compiti di maggiore responsabilità. Questo Quaderno di Formazione Sportiva è dedicato ai dirigenti associativi, attuali e futuri, agli inizi o ormai “navigati”, che hanno intenzione di migliorarsi e qualificarsi, proponendo in modo snello e stimolante spunti di riflessione, indicazioni operative e percorsi formativi elaborati sulla base della concreta verifica sul campo. La realtà attuale delle società sportive lascia infatti sempre meno spazio al “buonvolontarismo”: contare su validi dirigenti è troppo importante per essere lasciato al caso o alla semplice diponibilità.

 

Titolo: IL VANGELO SECONDO LO SPORT. ATLETI E VICENDE SPORTIVE ALLA LUCE DI BRANI EVANGELICI

Autore: ANDREA BARBETTI

Pagine: 88

Costo: 6 Euro

Il testo è un appassionante recital che mette in relazione e fa dialogare in modo originale il messaggio evangelico con i valori, le tensioni e gli ideali sportivi.
Il recital si compone di cinque moduli, associati ad altrettanti brani del Vangelo di Luca riletti secondo una coinvolgente ottica “sportiva”: il brano di Gesù nel deserto (Il dottor Doping), quello dei discepoli che mangiano spighe di grano il sabato (La legge e l’uomo), la parabola del Buon Samaritano (Peter il samaritano), quella del servo e il padrone (Capitano della sua anima) ed infine il dialogo tra Gesù e Ponzio Pilato (Pilato e i campi della neve). Il Vangelo secondo lo sport è un’occasione ideale per un incontro/serata di formazione o riflessione, ed è di facile realizzazione, essendo basato sulla semplice lettura dialogata con accompagnamento di slide (disponibili insieme al testo) e musiche (dal vivo o mixate). Il recital può essere proposto sia in forma completa o selezionando alcuni dei moduli, a seconda delle esigenze.

 

Titolo: SPORT AL FEMMINILE. QUANDO LA MIMOSA FA LA DIFFERENZA

Autore: VITTORIO FERRERO

Pagine: 64

Costo: 6 Euro

Nonostante lo sport rimanga un ambito dove gli stereotipi associati al genere maschile e femminile trovano maggiore spazio, anche a causa i media, esso offre anche importanti opportunità per il superamento di visioni tradizionali a favore della emancipazione della donna, di un diverso uso del corpo e la costruzione di un nuovo immaginario femminile. 
Questo Quaderno intende rendere testimonianza alle molte donne che nell'attività sportiva trovano occasione per esprimere la loro sensibilità femminile, rendendo così lo sport più ricco, più completo, più bello. Perché lo sport, come gli esseri umani, è stato creato "maschio e femmina" e non può fare a meno di entrambi. 
Il testo si rivolge a tutti gli educatori ed educatrici sportive, considerando la differenza di genere una opportunità strategica da cogliere e valorizzare per riempire di valori i comportamenti concreti da mettere in campo ed in gioco ogni giorno. Senza dimenticare che la partecipazione della donna alla costruzione di una autentica cultura sportiva, sia attraverso l'esperienza agonistica che quella educativa e dirigenziale, ha per l'associazionismo sportivo di base una grandissima rilevanza.

 

I quaderni sono disponibili presso il Centro sportivo Italiano e sul sito della casa editrice www.lameridiana.it

Per informazioni: ufficiostampa@lameridiana.it - formazionenazionale@csi-net.it 

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok