CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Un’emozione e una passione lunga sessant’anni

Oltre 250 i partecipanti alla celebrazione del 60° di fondazione del GAC

Una serata da brivido quella che abbiamo vissuto il 27 marzo scorso in occasione dei 60 anni di vita del gruppo arbitri di calcio del comitato Csi di Milano.
Una storia lunga sei lustri ripercorsa in poco più di due ore attraverso filmati, foto e la testimonianza di chi c’era. Tantissimi i partecipanti, oltre 250, tra arbitri effettivi, ex direttori di gara e dirigenti di società affezionati alle nostre giacchette nere. Ad accogliere la platea una bellissima proiezione di immagini del passato remoto e prossimo del gruppo arbitri milanese, mentre a fare gli onori di casa un emozionatissimo Nicolò Bencini, giovane arbitro blu arancio e segretario SdD calcio che, dopo una toccante introduzione, ha lasciato la parola al Responsabile del Gruppo Riccardo Lombardi. Un discorso di sostanza e di grande spessore che ha sottolineato il forte legame da sempre esistente tra gli arbitri e il comitato Csi con cui c’è piena intesa di ideali e finalità. Due pagine fitte fitte, lette con convinzione e nel silenzio di una sala attenta e partecipe. A seguire i saluti istituzionali con la presenza del vicepresidente nazionale, Vittorio Bosio, dei presidenti regionale e provinciale, rispettivamente Giancarlo Valeri e Giuseppe Valori. Primi ad essere premiati coloro che hanno fatto la storia del GAC a partire dall’anno di fondazione, il 1954. Ecco allora salire sul palco del salone Pio XII, in rigoroso ordine cronologico, molti dei presidente di questi lunghi 60 anni: Carmine Picone, Guido Pace, Lino Campeggi, Primaldo Stefanelli, Alberto Meoli, Gianni Campodipietro, Claudio Castellana e infine l’attuale leader Riccardo Lombardi. Non potevano mancare i responsabili degli altri gruppi arbitri, Gianluca Maneghini per la pallavolo e Paolo Lattuada arbitro di calcio, momentaneamente prestato alla pallacanestro. Anche le commissioni tecniche hanno vissuto il loro momento di gloria. Premiati, infatti, Lino Campeggi (commissione provinciale giudicante), Alessandro Izar e Giuseppe Riva (commissione calcio a 7) e Guido Pace per conto della commissione calcio a 11 e aziendale.
Una gradita sorpresa gli arbitri di calcio sono riusciti a riservarla anche ai dipendenti e ai collaboratori del comitato milanese del Csi. Un riconoscimento inaspettato che rende merito al lavoro svolto quotidianamente dagli uffici di via S. Antonio.
Ed è arrivato finalmente il momento clou della serata, l’attesa del quale si respirava fin dall’inizio: la consegna delle benemerenze, il riconoscimento più prestigioso riservato agli arbitri che si sono distinti per dedizione e impegno associativo all’interno di gruppo di appartenenza. Il Responsabile li ha presentati uno ad uno e tutti sono stati accolti con un lungo e caloroso applauso. La benemerenza è stata conferita a: Alberto Meoli, Luigi Giansante, Primaldo Stefanelli, Giancarlo Ottolina e Angelo Zanaboni al quale è stata riservata un’affettuosa “standing ovation”.
Un carattere distintivo degli arbitri di calcio è certamente la fedeltà al gruppo. Tra le giacchette nere premiate il 27 marzo scorso vi erano anche coloro che festeggiavano veri e propri anniversari: dieci, venti o trent’anni di servizio arbitrale nel Csi e quindi di appartenenza al gruppo arbitri. Volti soddisfatti e in qualche misura increduli che fosse già trascorso tanto tempo dal primo fischio di inizio.
Ecco allora il conferimento dei premi di anzianità alla carriera. Dieci anni di arbitraggio per Giovanni Bellamacina, Maurizio Carobene, Enrico Curzi, Antonio Filippeddu, Giovanni Villa e Paolo Zoffoli. Venti anni di servizio per Gianluca Botti, Fabio Corti, Francesco De Bartolomeo, Salvatore Rago e Giovanni Santochirico. Per finire con coloro che possono vantare ben trent’ anni di onorata carriera: Antonio Barile, Paolo Comi, Michele Draicchio, Claudio Farina e Salvatore Sirna. A loro vanno i nostri auguri e complimenti che con piacere e gratitudine estendiamo a tutto il gruppo arbitri calcio per la splendida ed emozionante serata vissuta insieme. 


GLI ARBITRI BENEMERITI

Gigi Giansante

 

     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alberto Meoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Primaldo Stefanelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Angelo Zanaboni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giancarlo Ottolina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PREMI ALLA CARRIERA

10 anni di attività: Carobene, Curzi, Filippeddu, Villa, Zoffoli, Bellamacina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

20 anni di attività: Botti, Corti, De Bartolomeo, Rago, Santochirico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

30 anni di attività: Barile, Comi, Draicchio, Farina, Sirna

Fotogallery - Sessantesimo Arbitri di Calcio - 27 Marzo 2015
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok