CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Un successo la "Aggratis Fest" nata dalla collaborazione tra Csi Lecco e Milano

I giovani dell’A.C. Studenti sono stati protagonisti del campus di volontariato “Aggratis"

Una giornata di festa sportiva come occasione per manifestare quanto è stato bello regalare il proprio servizio alla città.

E’ la testimonianza offerta lo scorso 23 agosto dai giovani dell’Azione Cattolica Studenti che sono stati protagonisti del Campus di volontariato “Aggratis” promosso per il quarto anno consecutivo a Lecco, dal 20 al 25 agosto.

Il campus è stata un'occasione per scoprire che è possibile dedicare il proprio tempo e le proprie capacità agli altri, sperimentando tutta la fatica, ma soprattutto tutta la gioia del servire. Significativa è stata la collaborazione con la Caritas cittadina, che ha indirizzato i giovani volontari verso diverse attività: sgomberi, tinteggiature, composizioni di pacchi, riordino di giardini. Con un importante obiettivo: aiutare i progetti di solidarietà alimentare accesi dalla Caritas.

La “Aggratis Fest” di domenica è stata possibile grazie alla collaborazione dei Comitati Csi di Milano e di Lecco. I giovani studenti, i loro educatori e i loro amici, hanno vissuto un pomeriggio di sport in amicizia nella centralissima piazza Garibaldi, colorata dal loro entusiasmo e da quello dei coetanei lecchesi che hanno accettato la sfida di vivere insieme a loro questa bella iniziativa, tra i quali gli ospiti dei centri per rifugiati del comune di Lecco.

A dirigere gli incontri sono stati alcuni arbitri ufficiali del nostro Comitato, che hanno risposto con grande disponibilità alla richiesta di collaborazione avanzata dall’Azione Cattolica Diocesana attraverso don Luca Ciotti, assistente dei settori ACR e Giovani. Richiesta raccolta con grande attenzione dal Presidente Carlo Isacchi, che si è prodigato per garantire all’iniziativa la necessaria copertura organizzativa.

La non proprio benevola giornata meteorologica non ha fermato l’incedere della festa, promossa dagli educatori dell’Acs con grande attenzione tra i coetanei grazie anche ad un apposito evento Facebook, sulla cui pagina era possibile iscriversi. E infatti le adesioni sono fioccate numerose, con i campi di basket e di volley allestiti in piazza che sono stati teatro di divertenti e anche ben giocati confronti sportivi.

Le partite di calcio si sono invece giocate sul sintetico dell’oratorio di Pescarenico, diventato per questi cinque giorni la residenza degli oltre 40 giovani che da tutta la Diocesi hanno deciso di spendersi “Aggratis” in questo campo di volontariato, svolgendo diversi lavori socialmente utili. In chiusura di giornata, sempre all’oratorio di Pescarenico si sono svolte le premiazioni: i responsabili diocesani dell’Acs hanno premiato con un cesto di prodotti del commercio equo-solidale le formazioni vincitrici dei tre ben riusciti tornei.

Ennio Airoldi

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok