CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Vittorio Bosio è il nuovo presidente nazionale

Giuseppe Valori eletto consigliere e Giancarlo Valeri membro del collegio probiviri

É Vittorio Bosio il nuovo presidente nazionale del Csi. É stato eletto a San Donnino di Campi Bisenzio (FI) domenica 12 giugno raccogliendo 7.682 voti dalle 9.861 società sportive (delle 12.250 aventi diritto al voto). Donato Mosella ha ritirato nella mattinata la sua candidatura, restando candidato come consigliere nazionale. Per la Lombardia sono stati eletti 8 consiglieri nazionali: Pietro ALBANESE - Atletica Eden ’77 ASD Vallecamonica, Redento COLLETTO - Comitato CSI Varese, Giovanna TAGLIABUE - Ciesse Como, Giuseppe VALORI - CSI Milano, Gian Carlo ZANAFREDI - CSI Mantova ASD Mantova, Daniele ZANONI - CSI Cremona, Gaetano PATERNÓ - Pol. CSI Bergamo Bergamo, Amelia MORGANO - Polisportiva CSI Brescia Brescia.
Il nostro comitato sarà rappresentato in consiglio nazionale da Giuseppe Valori: "E’ un grande onore poter ricoprire questo incarico – ha affermato - ma lo è soprattutto mettermi a servizio di questa associazione, alla quale sono molto riconoscente per le belle esperienze vissute. Voglio ringraziare tutto il comitato di Milano che ha saputo supportare la mia candidatura con una presenza numerosa e qualificata e le società sportive tutte, per il lavoro fatto insieme. A Vittorio Bosio, infine, vorrei augurare un lungo periodo di serena gestione della nostra associazione”.
Giancarlo Valeri é stato eletto, invece, nel collegio dei probiviri. "Ringrazio tutte le persone che mi hanno affiancato nel corso del quadriennio appena concluso – ha dichiarato Giancarlo – ma vorrei anche esprimere il mio personale orgoglio nel far parte di un organismo associativo così delicato. Al neo Presidente nazionale e amico, Vittorio, rivolgo un grosso in bocca al lupo. Sono molto lieto, insieme a lui, di dare inizio ad un nuovo percorso”.
La delegazione ufficiale (cioé con potere di voto) del comitato di Milano, presente a Firenze, era composta da: Massimo Achini, Giuseppe Valori, Fabio Pini, Giordano Intelvi, Giorgio Bolco, Stefano Maschio, Marco Zanetel, Aldo Milesi, Paolo Pampuri, Giorgia Magni, Alessandro Izar, Roberto Chiavenna, Giorgio di Lella.
Massimo Achini: "Per prima cosa faccio i complimenti sinceri e profondi a Vittorio Bosio. Sono sicuro che sarà un grande presidente e che farà un bellissimo mandato. Lo dico perché ho avuto la fortuna e l’onore di conoscerlo bene come vicepresidente nazionale. Per me sono state giornate emozionanti. Si é chiuso un ciclo durato 8 anni. Sono rimasto colpito ed emozionato dal modo in cui l’assemblea mi ha salutato. Resto a disposizione della nuova presidenza nazionale senza ruolo e senza incarichi, ma con un totale spirito di servizio”.
Don Alessio Albertini resta guida sicura per l’associazione a livello nazionale. Ecco le sue parole al termine dell’assise: "adesso si comincia un nuovo cammino che può assomigliare a quello dell’Esodo, ricco di sogni ma anche costellato di difficoltà. La fiducia e l’impegno di tutti a camminare nella stessa direzione ci aiuterà ad andare lontano, nella speranza che qualcosa di nuovo può sempre accadere".

Vittorio Bosio subentra dopo otto anni a Massimo Achini, alla presidenza nazionale del CSI dopo due mandati consecutivi. “Assumo un ruolo, più grande di me, - ha detto un emozionato Bosio dopo la proclamazione - il Csi oggi ha bisogno di ritrovare compattezza per il bene dei ragazzi e degli adulti, cui si rivolge da sempre la nostra azione educativa. Abbiamo questo dovere, perché prima di cominciare le nostre riunioni diciamo sempre una preghiera e questo non è un gesto di routine. Dobbiamo dimostrare ogni giorno che siamo  cristiani. Fare sì che il Csi sia  rispondente alle esigenze delle nostre società sportive. I nostri gioielli sono infatti i volontari”.
Nel corso dell’Assemblea, a sottolineare la vicinanza della Chiesa italiana all’associazione d’ispirazione cristiana, nata 72 anni fa, ha portato il saluto il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze. "La Chiesa è vicina e ha grande stima per il cammino che fate magari un po’ faticoso. Per quell’impegno, il  vostro, che non si limita a brillanti risultati a livello agonistico, ma lo considera essenziale nella pratica sportiva solo se si compone di altri elementi. Quel traguardo più alto educativo, formativo dei giovani e dell’uomo, in quel percorso ed esperienza educativo Csi, che vi ha ricordato anche Papa Francesco, nel vostro anniversario di due anni fa”.
Marco Spaggiari, leader dei Controtempo, ha nella mattinata presentato il nuovo inno rock, intitolato “Dove ogni maglia ha un’anima”. A salutare i nuovi vertici del Csi a San Donnino c'era anche il presidente della Uisp, Vincenzo Manco che ha sottolineato il grande lavoro, di etica, correttezza del Csi nella stesura del regolamento degli enti di promozione sportiva, ed il bisogno del riconoscimento del valore sociale dello sport. “Un impegno che ci vedrà certo protagonisti”.

Presidente Nazionale
Vittorio BOSIO

Eletti vice-presidenti Nazionali
Marco CALOGIURI
Rita ZOCCATELLI

Eletti nella Presidenza Nazionale
Enrico DAGO
Salvatore MATURO
Alfonso NARDELLA
Andrea DE DAVID
Amelia MORGANO
Salvo Maria RUSSO

Eletti nella Direzione Nazionale
Area Amministrativa: Paolo BELLEI
Area sport e cittadinanza: Sergio CONTRINI
Area relazioni esterne e comunicazione: Stefano GOBBI
Area servizi al territorio: Marco GUIZZARDI
Direzione generale e area welfare: Michele MARCHETTI
Area sviluppo del sud e gemellaggi: Salvatore MATURO
Area Attività sportiva: Vittorio BOSIO (ad interim) - Gruppo di lavoro: Renato PICCIOLO, Giuseppe BASSO, Alessandro ROSSI, Enrico CARMAGNANI, Maurizio CATERINA

Nella circoscrizione del Nord i 16 consiglieri eletti sono:
Pietro ALBANESE - Atletica Eden ’77 ASD Vallecamonica
Redento COLLETTO - Comitato CSI Varese
Enrico DAGO - Virtus Crusinallo Verbania
Dario DAL MAGRO - Società Polisportiva Belluno CSI Belluno
Andrea DE DAVID - ASC CSI Bologna
Stefano GOBBI - CSI Modena
Stefano GURIOLI - Non solo nuoto ASD Forlì
Florio MANGHI - Centrosport ASD Parma
Amelia MORGANO - Polisportiva CSI Brescia Brescia
Davide MORSTOFOLINI - CSI La Studentesca ASD Reggio Emilia
Gaetano PATERNÓ - Pol. CSI Bergamo Bergamo
Giovanna TAGLIABUE - Ciesse Como
Giuseppe VALORI - CSI Milano
Gian Carlo ZANAFREDI - CSI Mantova ASD Mantova
Daniele ZANONI - CSI Cremona
Rita ZOCCATELLI - U.S. Verona Verona

Nella circoscrizione del Centro gli otto membri di governo sono
Rita DI CARLO - Soc. Giovanni Paolo II Teramo
Donato Renato MOSELLA - Centro Sportivo S. Lucia Filippini Roma
Alfonso NARDELLA - CSI Pisa SSD Pisa
Silvia NOCI - CSI Pistoia ASD Pistoia
Giovanni NOLI - Oratorio Infraportasport Foligno
Daniele PASQUINI - CSI Roma Est SSD ARL Roma
Alessandro ROSSI - ASD Fitness Passignano Perugia
Daniele TASSI - CSI Gaudio ASD Ancona

I consiglieri nazionali della Circoscrizione Sud
Marco CALOGIURI - Comitato Provinciale CSI Lecce
Paolo CICCIÚ - CE.RE.SO Reggio Calabria
Domenico CREDENDINO - Centro Servizi CSI Salerno
Francesco Angelo Antonio FEDERICO -ASD Polisportiva Comitato CSI di Oristano
Serafina GRANDOLFO Ass. di Vol. SSC “I Lupi di San Francesco” ASD Bari
Salvatore MATURO - Pol.CSI Napoli Napoli
Salvatore RAFFA - CSI Acireale Acireale
Salvatore RUSSO - ASD CSI Polisportiva Caltagirone

Presidente del Collegio nazionale dei Revisori dei Conti
Angela SALVINI Pol.C.S.I. Prato ASD PRATO

Collegio nazionale dei Revisori dei Conti
Sonia DISO - Oasis Terra d’Otranto TERRA D’OTRANTO (membro effettivo)
Rosanna STIFANO - Comitato CSI Varese VARESE (membro effettivo)
Rosario PALERMO - S.S. Ing. P. Marescalchi ENNA (membro supplente)
Renato VAILATI - Ass. Pepo Team CREMONA (membro supplente)

Collegio nazionale dei probiviri
Giancarlo VALERI - CSI Milano
Lamberto MENOZZI - C.S.I. Scuola Nuoto Carpi
Dario MURRA - Pol. CSI Brindisi
Giovanni MAZZEO - A.S. Consiglio CSI Melfi
Stefano RUBALDO - ASD Pol. S. Francesco Savona-Albenga
Ronaldo SPINACI - Polisportiva Clementina Ancona

CHI E' VITTORIO BOSIO

Bergamasco, 64 anni, da 8 anni è stato vicepresidente nazionale vicario del Csi. Vittorio Bosio è nato ad Endine Gaiano (BG) il 26 dicembre 1951. Sposato con Elena Mora, vive a Gorle in provincia di Bergamo. Adolescenza trascorsa in oratorio, poi il servizio militare nei Carabinieri. Nel 1972, dopo aver incontrato don Tubacher, il parroco, sua guida spirituale, entra nelle file del Csi con il ruolo di arbitro di calcio.
Da allora il rapporto con il Centro Sportivo Italiano, comitato di Bergamo, si consoliderà sempre più, sotto diversi ruoli di servizio: arbitro; consigliere provinciale dal 1978; designatore degli arbitri di calcio dal 1985. Nell’associazione dai colori arancioblu è stato vicepresidente del Comitato Csi di Bergamo dal 1987 al 1990 e dal 2000 al 2003, coordinatore dell’attività sportiva del comitato orobico dal 1989 al 1994, presidente del Csi Bergamo dal 1992 al 1999 e poi dal 2004 al 2016; consigliere nazionale Csi dal 2000 al 2016; vice presidente vicario nazionale del Centro Sportivo Italiano dal 2004 al 2016.
Diversi altri incarichi ricoperti nel territorio: componente della Presidenza provinciale dal (Consulta Diocesana Aggregazioni Laicali) dal 2000 al 2004; componente Giunta Coni Bergamo dal 2004 al 2012, membro del CdA degli Istituti Educativi di Bergamo dal 2003 al 2014; amministratore unico della società Cometax; vice presidente dell’Associazione Cittadella dello Sport di Bergamo dal 2004 al 2008 e poi presidente della stessa dal 2008 ad oggi.
Nel 2006 Papa Benedetto XVI lo ha nominato Commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno.

 

 

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok