CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Niccolò Bencini è il nuovo responsabile sezione arbitri calcio

Eletto anche il nuovo consiglio direttivo

É Niccolò Bencini, 27 anni (nella foto), il nuovo responsabile della sezione arbitri calcio. É stato eletto venerdì 24 giugno da un’assemblea alla quale hanno partecipato oltre 150 arbitri di calcio. Resterà in carica sino al 2020. Molto bella e significativa la serata che ha "salutato" con affetto e grande riconoscenza il responsabile uscente, Riccardo Lombardi, che ha guidato il gruppo per 8 anni con risultati decisamente positivi. Presenti all’assemblea in rappresentanza del consiglio provinciale Massimo Achini, Guido Pace, Fabio Pini, Stefano Maschio, Giordano Intelvi, Eligio Maestri, Gianni Campodipietro, Gianluca Meneghini. Presente anche Laura Spoto, neo eletta responsabile della sezione arbitri pallavolo.

 

 

 

L'ESITO DELLE VOTAZIONI

Aventi diritto al voto: 210
Presenti: 157
Presenti per delega: 34
Totale votanti: 191

ELEZIONI RESPONSABILE S.D.D. CALCIO
Schede consegnate: 191
Schede valide: 176
Schede bianche: 15
Schede nulle: 0

CANDIDATO ELETTO:
NICCOLO’ BENCINI VOTI 176

ELEZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO S.D.D. CALCIO
Schede consegnate: 191
Schede scrutinate: 191
Schede valide: 188
Schede bianche: 2
Schede nulle: 1

CANDIDATI ELETTI
1. VIOTTO MATTEO voti 90
2. LOMBARDI RICCARDO voti 89
3. CORTI FABIO voti 87
4. GIUSEPPE RISO voti 72
5. LOSA SIMONE voti 70
6. ZANABONI ANGELO voti 68
7. PRIVITERA TULLIO voti 64
8. LATTUADA PAOLO voti 50
9. SEVERIN SONIA voti 44
10. CASTELLANA MASSIMO voti 39
11. LIGUORI VINCENZO voti 36

Nelle foto
In alto a sinistra: il neo eletto responsabile del gruppa arbitri di calcio, Niccolò Bencini
A destra: Niccolò Bencini accanto a Riccardo Lombardi (responsabile uscente)
In basso a destra: I partecipanti alll'assemblea elettiva del 24 giugno scorso

Tutte foto dell'assemblea al seguente link

 

CRONACA DI UNA SERATA SPECIALE
Con l’ atto formale delle elezioni, all’interno dell’assemblea ordinaria di fine stagione e alla presenza del presidente provinciale Massimo Achini e dei consiglieri provinciali Guido Pace, Eligio Maestri, Fabio Pini, Giordano Intelvi e Stefano Maschio, si è chiuso il mandato quadriennale del consiglio direttivo della sezione di disciplina calcio degli arbitri del comitato di Milano. Un appuntamento importante che si ripete dall’ormai lontano 1954 - anno di fondazione del gruppo arbitri calcio - ma che venerdì 24 giugno ha assunto un valore e un “sapore” unico e straordinario.
Una serata emozionante durante la quale i coordinatori d’area si sono avvicendati nella lettura delle relazioni stilando un bilancio conclusivo della stagione. Numerosi i premi distribuiti, per l’anzianità associativa e la qualità del servizio reso al gruppo. A dare senso e importanza alla serata è stato l’importante “cambio della guardia” al vertice. Riccardo Lombardi (nella foto a sinistra) – dopo 8 anni alla guida del gruppo – ha passato il testimone a Niccolò Bencini (nella foto in alto a destra mentre stringe la mano a Lombardi) sebbene il nuovo regolamento – in vigore dal 2012 – gli consentisse di restare per un ulteriore mandato. Una scelta forte volta,  come affermato dallo stesso Lombardi nella relazione finale, “ad evitare l’attaccamento alla poltrona e scongiurare allo stesso tempo il rischio di dar vita a “regno personale”, promuovendo al contrario un forte impulso verso una logica di rinnovamento del servizio che, da oltre 60 anni, gli arbitri offrono all’associazione”.
A rendere indimenticabile la serata anche le numerose premiazioni. L’assegnazione ad Eligio Maestri (nell'immagine a destra) – coordinatore della commissione territoriale arbitri – del premio “Ezio Marenghi” (un riconoscimento istituito per ricordare un grande dirigente del Csi, assegnato ogni due anni a chi si è particolarmente distinto per impegno associativo); il premio “Gianni Spiriti” (assegnato ogni anno al direttore di gara distintosi per entusiasmo, passione e spirito di servizio) conferito all’arbitro effettivo Giuseppe Berrini (nell'immagine a sinistra con Lombardi e Guido Pace); il premio “dirigente Amico” che, quest’anno, è stato consegnato a Roberto Galelli (dirigente Anni Verdi, nell'immagine in basso a destra accanto al consigliere provinciale Campodispietro e a Lombardi))  distintosi per la particolare attenzione e assistenza ai direttori di gara. Altrettanto sentito è stato il momento in cui un emozionato Lombardi, dopo la “standing ovation” tributatagli dai soci presenti, ha ricevuto una targa di ringraziamento per gli otto straordinari anni trascorsi alla guida del gruppo. L’applauso ha espresso un pensiero comune della platea: “Grazie Riccardo, è stato un piacere e un onore servire al tuo fianco questa associazione e questa sezione di disciplina".
A Niccolò Bencini un augurio per questo nuovo importante ruolo che lo vede impegnato per dare ulteriore forza e vitalità nel servizio al Csi. Il suo programma, seppur in continuità con il passato, prevede profondi rinnovamenti per il bene della S.d.D. e dell’associazione tutta; dunque, per dirla come i “padri fondatori” del gruppo arbitri, “sursum corda”, in alto i cuori e subito al lavoro.

Paolo Lattuada

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok