CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Europassirana89 e Stella d'Oro: colpo in trasferta!

Primiera e Bulfer impattano sul 2-2. La Longobarda ne approfitta e scappa

La 4ª giornata di ritorno sorride decisamente alla Longobarda, che vince e (grazie al risultato delle inseguitrici) allunga anche in classifica. 

Gli arancioneri si impongono con un netto 0-4 sul campo della Ltp Erreci, che paga a caro prezzo l’assenza di ben 8 titolari. L’incontro è un monologo dei ragazzi di Cisliano, che dominano dall’inizio alla fine e conquistano un successo più che meritato. 

Gioia che in casa dei barbari è doppia per le notizie che arrivano dal big match tra Bulfer e Primiera, andato in scena in contemporanea e seguito dalla nostra Web Tv. Le due squadre, seconde a pari punti, non vanno oltre il 2-2 e scivolano a -7 dalla capolista. Il primo tempo non regala grosse emozioni, con i 22 in campo probabilmente contratti dall’importanza della sfida. Nella ripresa, il gol di Mottino porta in vantaggio i locali e dà la scossa alla partita. Il Primiera alza baricentro e ritmo, costringendo gli avversari a difendersi, e ribalta il risultato con il colpo di testa di Caratozzolo e il sigillo di Dinardo. La Bulfer però non molla e nel finale trova la rete del definitivo pareggio con Petilli, dopo uno scambio di pregevole fattura con Mottino. 

Torna a gioire dopo tanto, troppo tempo la Stella d’Oro, che conquista 3 punti sul campo del Real Mazzino, tenendo vive le speranze di salvezza. Come all’andata, la partita termina 4-3, ma stavolta è molto più bloccata, lenta e spezzettata. Il gol decisivo arriva negli ultimi minuti, con un lancio dalle retrovie che coglie impreparata la difesa di casa. 

Archiviato il poker subito dal Primiera, torna ad essere impenetrabile la Vecchia Desio, che davanti al proprio pubblico riesce a contenere le offensive dell’Avis Trezzano, al terzo pareggio consecutivo. Amaro in bocca per gli ospiti, sia per il gioco espresso che (soprattutto) per la traversa centrata da Cozzoli, che avrebbe regalato un bottino pieno meritato.  

Arriva il quarto ko nelle ultime cinque per il Gala, sconfitto tra le mura amiche dell’Europassirana89. L’incontro vede le due squadre affrontarsi a viso aperto, mettendo più volte in difficoltà le rispettive difese. Poco prima del recupero, quando il punteggio è di 2-2 e i locali sono nel proprio miglior momento, come un fulmine a ciel sereno arriva la rete di Porro, che regala 3 punti importantissimi ad una buona Euro. 

Arriva il decimo punto sui dodici disponibili nel girone di ritorno per l’Atletico Vittoria, che riesce a superare l’ostacolo Atletico Pregnana. Gli ospiti sono agguerriti e rendono la vita difficile ai gialloneri, passando meritatamente in vantaggio. Bini e Compagni, però, non ci stanno e ribaltano il match fino al 3-1, lanciandosi così ad un punto dal quarto posto. 

 

di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok