CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Anno nuovo, tempo di bilanci e... pagellone CSI!

Ecco i giudizi e i voti della nostra redazione sui primi 3 mesi di stagione

APO VEDANO: 9

La squadra guidata da Massimo Moda mantiene l’imbattibilità e chiude il 2019 in vetta alla classifica. L’attacco è il migliore del girone, la difesa ha ancora qualche margine di miglioramento. Il duello con il Cal. Carugate sarà serrato fino alla fine, ma per ora la squadra da battere è l’Apo Vedano

 

CAL. CARUGATE 1946 VERDE: 8,5

Imbattibilità, difesa granitica e 2° posto a -2 dalla capolista: le ragazze di Carugate, insieme all’Apo Vedano, stanno facendo un campionato a parte. La possibile svolta della loro stagione ha già una data precisa: il 24 gennaio, giorno dello scontro diretto. Una vittoria significherebbe 1° posto, una sconfitta le manderebbe a -5. Non sappiamo cosa accadrà, ma per ora la loro stagione è da applausi

 

S. BERNARDO: 8

Con le prime due posizioni che sembrano già decise, il gradino più basso del podio (nonché l’ultimo posto valido per accedere ai playoff) è al momento di proprietà del S. Bernardo, che se la vedrà fino all’ultimo con la Polis. La squadra di Cesano Maderno, dalla sua, ha il secondo miglior attacco e la miglior difesa; con una partita da recuperare, inoltre, potrebbe mettere 3 punti tra sé e le gialloblu di Senago. Per ora la loro stagione è ottima, ma sarà fondamentale non perdere punti per strada

 

POLIS SENAGO: 7,5

Campionato sicuramente positivo e lotta playoff con il S. Bernardo che è più viva che mai. Tuttavia, con un gruppo che è praticamente lo stesso che l’anno scorso giocava in Eccellenza, ci saremmo aspettati di vederle più vicine alla vetta 

 

S. PAOLO RHO: 7

Neopromosse, hanno rosa forse un po’ corta, ma qualitativamente importante e con ottime individualità. Pagano un po’ dal punto di vista fisico, ma il loro piazzamento è nettamente in linea con gli obiettivi stagionali. Guai però ad abbassare la guardia: i playout distano solo 1 punto 

 

OSG 2001 WENDY/B: 6,5

Sufficienza piena per le ragazze di Via Dupré, che sognano di raggiungere in Eccellenza le proprie sorelle dell’Osg 2001 Wendy. La promozione, per ora, non sembra alla portata, ma se giocano come hanno fatto vedere nel girone d’andata non dovrebbero avere problemi a salvarsi 

 

SPAZIO A CALCIO AMARANTO: 6

A differenza della maggior parte delle altre squadre, il mister dello Spazio a Calcio Amaranto può contare su una panchina ampia, che sfrutta appieno ad ogni gara. Per ora i risultati stentano ad arrivare, ma amalgamare un gruppo numeroso non è mai facile. In ogni caso, la salvezza diretta, distante una sola lunghezza, pare nelle loro potenzialità 

 

OSL MUGGIÒ’: 5,5

Ci si aspettava un piazzamento nella seconda metà della classifica, che con molta probabilità, vista l’introduzione dei playout, avrebbe significato spareggi. Un paio di passi falsi di troppo, però, hanno portato le ragazze di Muggiò ad avere un solo punto di vantaggio sulla Sds Arcobaleno, che al momento sarebbe retrocessa direttamente in Open B. Devono assolutamente fare punti negli scontri diretti o rischieranno grosso fino alla fine 

 

SDS ARCOBALENO: 5,5

Chiudono il 2019 con una vittoria che dà morale e speranza, anche se per sperare nella salvezza dovranno migliorare in entrambe le fasi. Per raggiungere almeno i playout si affideranno ancora a bomber Elisa Mondonico, che cercherà di trascinare le sue compagne a suon di gol

 

PRO LISSONE: 5

Un campionato inspiegabile e una Pro Lissone che, purtroppo, pare irriconoscibile. Le biancoblu sono passate infatti dal giocarsi la salvezza fino all’ultimo in Eccellenza agli attuali 0 punti in Open A. Un divario clamoroso, che rischia di farle scendere di un’altra categoria. Le prestazioni nell’ultimo periodo sono migliorate, ma ora devono trovare punti il più presto possibile 

 

Di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok