CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Bagarre in vetta! Pari e patta nel derby di S. Carlo

Partita spettacolare tra S. Alberto Orsa 1999 e Pinzano 87 Arancio

Alla quarta giornata la classifica inizia a farsi molto interessante, con ben quattro squadre a guidare il gruppo a pari punti.

Una di queste è l’Annunciazione, che contro un mai domo Don Bosco Carugate ottiene la terza vittoria consecutiva, al termine di un rocambolesco 6-5. Gli ospiti passano in vantaggio con Barlassina, ma l’Annunciazione reagisce e si porta sul 3-1 con la tripletta di Mazzarella. La risposta del Don Bosco non si fa attendere: Galvan e Nava segnano in rapida successione e riportano la sfida in parità. Nel secondo tempo i rossoblu buttano nella mischia un nuovo acquisto: Federico Caffagni. Il suo impatto con la partita è devastante: due perle da fuori area e punteggio sul 5-3. Barlassina accorcia su punizione e rianima i suoi, ma Mazzarella (8 gol in tre match) fa poker e taglia le gambe agli avversari. Inutile il 6-5 di Biasini.

Tre successi in altrettante gare anche per il Desiano, che espugna per 3-4 il difficile campo della Nord Ovest e ne certifica la crisi di inizio stagione. I gialloblu fanno 0-1 con Locati, che sfrutta al meglio un errore della retroguardia dei padroni di casa. I ragazzi di Viale Espinasse reagiscono immediatamente e con Lestingi realizzano l’1-1. La squadra di Desio per un momento barcolla, ma riesce presto a riorganizzarsi, produce palle gol a ripetizione e grazie ad un pregevole destro a giro di Moscatelli torna avanti. Nella ripresa la doppietta di Lucifero nel giro di pochi minuti certifica la netta supremazia territoriale degli ospiti e sembra chiudere l’incontro. A 5’ dalla fine, Forcella e Conte fanno inaspettatamente 3-4, ma il tempo per il pari non c’è.

A nove punti c’è anche l’Eduspo Moschettieri che si impone con autorità tra le mura dei 4 Evangelisti. I biancorossi controllano il gioco fin dalle prime battute, ma nonostante le occasioni create non riescono a trovare la via della rete. I locali si difendono con ordine e sembrano riuscire a reggere l’urto, ma sul finire del primo tempo subiscono lo 0-1 di Farina. All’inizio della seconda frazione è ancora Farina a fare centro, sfruttando un errore dei difensori gialloneri. Da quel momento in campo c’è solo l’Eduspo. Pappone fa 0-3 ancora su calcio d’angolo e uno scatenato Farina trova 0-4 e tripletta personale.

Netta vittoria dell’Osg 2001 sull’Apo Vedano, anche se il risultato di 4-1 lascia intendere un match più squilibrato di quanto non sia stato in realtà. Per i padroni di casa a segno Paoli, Matteoli, Settimio e Mulé; per i gialloblu, un gruppo nuovo che deve ancora mettere in mostra il proprio vero potenziale, timbro di Papalino.

Finisce 3-3 il derby tra S. Carlo Casoretto e S. Carlo Milano, con i primi sempre costretti a rincorrere. Risultato tutto sommato giusto, che forse però scontenta entrambe. Per gli amaranto doppietta di Abbruzzese e rete di Galli; per la formazione di Cimiano sigilli di Zuna, Cardillo e Scionti.

Scoppiettante 4-4 tra S. Alberto Orsa e Pinzano. I neroverdi si fanno sorprendere dallo schieramento ospite e dal pressing alto e vanno in svantaggio. Dopo aver rischiato di subire il raddoppio, i ragazzi di Rivolta d’Adda pareggiano i conti sol solito Lazeri. Il Pinzano fa 1-2 prima dell’intervallo, ma al rientro in campo i locali hanno un altro piglio e grazie alla doppietta di Bianchi ribaltano la sfida. Da calcio d’angolo arriva il 3-3 ed è solo il preludio ad un finale incandescente. A 5’ dal termine, la seconda marcatura di Lazeri pare chiudere ogni discorso, ma all’ultima azione la formazione di Limbiate realizza il 4-4.

di Luca Pellegrini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok