CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

La Speranza-Cinisello si rialza: espugnata Segrate!

Odb Rescaldina spietata con il Truccazzano. L’Osber si prende il podio

Si conclude anche la 10ª giornata di campionato, che vede impegnate tutte le squadre (ad eccezione della Pallacesto Autogestita, nel suo turno di riposo) in sei entusiasmanti partite. In generale, è un turno nel quale ai piani alti non sbaglia nessuno e dal fondo della classifica non arrivano scossoni. Mentre insomma ci si avvia al giro di boa, i valori visti fino a questo momento vengono confermati e il tabellone si fa sempre più definito. 

Real Busto, Pob - Binzago 2017 e Osber vincono ancora e rimangono le prime tre forze del campionato, a distanza di tre punti l’una dall’altra. Nella parte bassa, invece, mentre Basket Truccazzano e Osgb Gessate vengono ancora sconfitte, Speranza - Cinisello e Virtus Bovisio (che si impone sul campo del Segrate e lo supera) trovano due ottime vittorie che fanno morale e classifica. Momentaneamente fuori dalla zona playout, anche se a pari merito con la Virtus, troviamo il gruppo costituito da Odb Rescaldina, Fortes in Fide e Samma. Fuori dalla zona calda, ma anche dai playoff, vi sono infine Kolbe (quinta forza del campionato e sconfitta in questo turno dalla Pob) e Pallacesto Autogestita. 

Ma andiamo più nello specifico. 

La capolista Real Busto batte 61-78 la Fortes, dimostrandosi ancora una volta una vera e propria corazzata. Il parziale di 10-0 del terzo quarto permette ai ragazzi di coach Riva di allungare definitivamente e per la formazione di Via Don Bosco c’è veramente poco da fare. 

Vince e convince anche la Pob - Binzago, che supera la Kolbe per 54-69 e centra il settimo successo consecutivo, dimostrando un grande stato di forma, ma soprattutto una difesa invalicabile. I padroni di casa, che davanti al proprio pubblico si erano sempre dimostrati un avversario ostico, non possono fare altro che capitolare. 

Non inciampa nemmeno l’Osber, che, reduce dalla dispendiosa partita contro il Real Busto, non gioca il proprio miglior basket, ma conquista comunque una vittoria fondamentale contro l’Osgb Gessate. La gara, terminata 74-69 e in bilico fino all’ultimo, viene decisa soprattutto dalla zona in fase difensiva e dalla grande precisione dalla lunetta messe in mostra dalla squadra di casa. 

Fa bottino pieno davanti al proprio pubblico anche l’Odb Rescaldina, che travolge 79-52 il Basket Truccazzano. Mentre i gialloneri controllano l’incontro divertendo e divertendosi, gli ospiti (fermi a tre punti) faticano ancora una volta a trovare la chiave giusta in fase difensiva che consenta loro di giocarsi il match fino ai minuti finali.

A seguire c’è il netto successo per 58-79 della Speranza-Cinisello sul campo del Segrate, in una sfida marcata fortemente dal parziale del secondo quarto, che gli ospiti chiudono addirittura sul 12-30. Per i locali, costretti ad inseguire, non è facile rientrare in partita e, nonostante il piglio diverso con cui cominciano il terzo quarto, alla fine il tabellino reciterà un duro +21. 

A chiudere la giornata vi è la gara ripresa dalla nostra Web Tv fra Samma e Virtus Bovisio, vinta dalla formazione in maglia blu per 54-64. In un match equilibrato, i padroni di casa perdono le redini dell’incontro a metà terzo quarto, quando l’esperto attacco della Virtus comincia a prendere il ritmo e a segnare da fuori. Nel finale, la grande esperienza degli ospiti consente loro di amministrare il vantaggio ottenuto e di chiudere sul +10 finale, lasciando l’amaro in bocca a Samma, che fino a 15’ dalla sirena sembrava potesse strappare i tre punti. 

A tre giornate dalla fine dell’andata quali saranno le sorprese che ci aspettano? Dal basso arriverà qualche scossone o la situazione resterà immutata? Qualcuno riuscirà a fermare la cavalcata del Real Busto?

di Samuele Zorloni

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok