CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Nebbia in Val Padana

Usr Segrate - S. Maria

Non volevo scomodare Cochi e Renato, ma scrivendo questo articolo per Dritto nel Sette era difficile trovare un’immagine chiara di questa partita. Non tanto perché Usr Segrate - S. Maria non abbia dato spunti, bensì perché venerdì, a Peschiera Borromeo, la nebbia dominava il paese creando parecchi problemi di visibilità. Nonostante le difficoltà, le squadre scendono in campo e provano a giocare a calcio. Inizia, dunque, un match fra due formazioni che si trovano nelle zone alte della classifica. Tre punti sarebbero fondamentali per continuare la scalata verso l’Eccellenza e per questo le due compagini provano a partire col piede sull’acceleratore. Sarà la tensione, o più probabilmente sarà la nebbia, ma entrambe le squadre fanno fatica a giocare a pallone e si chiudono bene;
i lanci lunghi equivalgono, il più delle volte, a palle perse e la gara fa fatica a prendere ritmo. Dopo poche occasioni, il primo tempo si chiude col gol di Toscano per gli ospiti che cerca di infiammare la partita e blocca il risultato dopo i primi 20 minuti sullo 0-1. Costretta a rincorrere la squadra locale, Usr Segrate, nel secondo tempo, cerca di attaccare con maggior concretezza, ma le condizioni climatiche non permettono granchè. La seconda metà della partita prende sempre più fuoco, non tanto per lo spettacolo quanto per la durezza.
Tanti interventi decisi dimostrano quanto queste squadre vogliano i tre punti da quella che pare diventata una  “battaglia”. Alla fine Barbieri dell’Usr Segrate riesce, con una bella girata, a trovare il fondo della rete e la partita si concluderà sul risultato di 1-1.
Alla fine il punteggio rispecchia i valori in campo: una partita equilibrata, dura e maschia.
La nebbia ha influito in modo decisivo, ma è stato un problema per entrambe le squadre. Peccato che non sia mai diminuita nel corso della gara. Mi sarebbe piaciuto vedere queste due compagini giocarsela nel pieno delle loro possibilità. Con questo punticino Usr Segrate rimane seconda, con 16 punti, dietro solo a Cim Lissone.
S. Maria prosegue la sua striscia d’imbattibilità, ma incontra anche il quarto pareggio consecutivo. Dato interessante, perché dimostra la grande solidità di questa squadra, ma sottolinea anche un problema di vittorie. Superando questo problema di “pareggite”, la squadra di Cologno Monzese potrà, senza dubbio, ambire a un’alta posizione in questo difficile campionato, così come Usr Segrate.
Sempre se saranno capaci di non perdersi nella nebbia.
@LapoMoscon

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok