CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

I Discoboli che sono stati conferiti durante l'Assemblea elettiva

Vite dedicate al CSI

G.S. BRESSO 4, Associazione Sportiva Dilettantistica del Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Milano

Il Gruppo Sportivo Bresso 4 si avvia prossimamente al quarantesimo anniversario di fondazione. Quarant’ anni densi di sport, ma anche di Formazione, di iniziative, di sfide educative, di aiuto ai bisognosi, di impegno sociale vivo e partecipe sul territorio di Bresso rappresentano il filo conduttore della testimonianza di questa benemerita Associazione Sportiva di Oratorio, concretizzata in un coerente e convinto cammino di continuità di quei principi (sport a servizio dell’uomo, sport per crescere, sport che collabora con la famiglia, l’Oratorio e il territorio) che l’hanno vista nascere e crescere e che l’hanno portata fino ai nostri giorni. Per tali ragioni, il Bresso 4  e i suoi Dirigenti, rappresentano per il Centro Sportivo Italiano una fulgida testimonianza di amore nei confronti dei giovani e di costante lavoro dei Soci per essere cittadini attivi e partecipi all’interno del proprio territorio attraverso lo strumento educativo dello Sport.

 

MARCO CAPPELLI, Socio del Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Milano

Marco Cappelli, scomparso lo scorso anno, ha contribuito in modo sostanziale, con il suo grande, discreto e silenzioso lavoro a favore dell’Associazione, alla nascita e alla crescita del Comitato di Milano. Un uomo disponibile, giusto, di una precisione certosina. Un carattere pacato, aperto al dialogo, dallo humor all’inglese. Per molto tempo Dirigente Associativo ad alti livelli, con il passare degli anni non si è mai allontanato dall’Associazione. In queste ultime stagioni sportive, ha sostenuto con grande convinzione e amicizia il trofeo Primavera, grande manifestazione polisportiva che ha coinvolto centinaia di giovani atleti. Un suo “sogno nel cassetto” era di quello di dotare il CSI Milano di un impianto sportivo tutto suo per accogliere le Società Sportive. Sarebbe stata un’impresa onerosa, ma voleva essere il “suo” regalo all’intera Associazione. Per queste ragioni, Marco Cappelli rappresenta per tutti noi un mirabile esempio di dedizione nei confronti del C.S.I., nella certezza che la sua testimonianza di passione, correttezza e generosità,  sono e saranno di aiuto in particolar modo ai giovani del Comitato, i quali trarranno la forza e l’ispirazione per rendere un servizio educativo e sportivo ancora migliore alle Associazioni Sportive.   

 

LUIGI GIANSANTE, Socio e Arbitro del Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Milano

Socio da molti decenni del Comitato di Milano del Centro Sportivo Italiano, Luigi Giansante ha da sempre ricoperto ruoli di cruciale importanza per l’Associazione in particolar modo come Dirigente del Gruppo Arbitri Calcio e come Arbitro. L’opera generosamente profusa da Giansante in seno al Comitato di Milano del C.S.I., è da sempre connotata da una mirabile umanità, dalla ricerca costante di un confronto costruttivo per fare crescere l’Associazione e da una grande abnegazione nello svolgimento degli incarichi che ha ricoperto. In tutti gli anni come Arbitro e Dirigente Associativo, il Socio ha sempre dimostrato un grande amore nei confronti del C.S.I., delle persone che lo compongono e delle Associazioni Sportive, testimoniando così in modo tangibile “direttamente sui campi da gioco”  i valori che sono propri dell’ Associazione. Per queste ragioni, la testimonianza di Luigi Giansante rappresenta per il Comitato un fulgido esempio di dedizione associativa e di umanità degna di speciale menzione.

 

 

 

Cod. Società

Cod. Squadra

Password

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok