CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Istruzioni

Alcuni suggerimenti

Di seguito i passi per poter registrare una associazione sportiva dilettantistica:

1) Redigere ATTO COSTITUTIVO e STATUTO con i soci fondatori.

Nel menù di sinistra potete trovare dei moduli precompilati da integrare con le parti mancanti. E’ importante su questi documenti non tralasciare di scrivere “nome-scelto Associazione Sportiva Dilettantistica”

Nell’atto costitutivo è necessario indicare per ogni socio fondatore Nome e Cognome, Luogo e Data di nascita, Cod. fiscale.

Per la compilazione dei due atti NON non è necessario il NOTAIO, è sufficiente una SCRITTURA PRIVATA .

I Soci fondatori devono essere tutti MAGGIORENNI.

Sarà necessario preparare 4 copie in originale sia si atto costitutivo che di statuto.

2) Richiesta del Codice Fiscale

Recatevi presso l'Ufficio delle Entrate della vostra zona e tramite un modulo AA5/5 che vi daranno li potete richiedere IN MODO GRATUITO il CODICE FISCALE, ossia quel codice che vi rappresenterà fiscalmente per l'Agenzia

Oltre al modulo AA5/5 dovrete portare anche una copia originale dello statuto e dell’atto costitutivo, insieme ad una copia dei documenti di identità e del codice fiscale di tutti i soci fondatori.

Se non è il presidente dell’associazione a presentare la richiesta servirà allora anche una delega firmata dal presidente stesso che autorizza la persona a presentare la richiesta.

3) Registrazione dell’associazione sportiva dilettantistica all’Ufficio delle Entrate.

Registrazione dell'atto costitutivo e dello statuto in due copie in bollo presso l’Ufficio delle Entrate con pagamento quota fissa di 200€.

Dal 01 Gennaio 2019, con la  finanziaria 2019 (Legge n. 145) al comma 646, è stata estesa anche alle associazioni / società sportive dilettantistiche senza fine di lucro, riconosciute dal CONI, l’esenzione dall’imposta di bollo per gli atti, documenti, istanze, contratti nonché copie anche se dichiarate conformi, estratti, certificazioni, dichiarazioni e attestazioni.

Cercate di richiedere i moduli per il pagamento direttamente in occasione della registrazione del codice fiscale !

Questo passaggio è obbligatorio soprattutto se si vuole usufruire delle agevolazioni fiscali per le ass. sportive dilettantistiche previste dalla legge 398. In particolar modo la possibilità di ricevere compensi fino a 10.000,00 euro l’anno che non saranno tassabili.

Inoltre, nel caso la vostra attività preveda anche la possibilità di ricevere delle sponsorizzazione allora, oltre al codice fiscali, bisognerà richiedere l’apertura della partita iva per poter emettere fattura sugli importi ricevuti.

Potete quindi recarvi presso il vostro comitato provinciale CSI per poter affiliarvi e avere quindi la possibilità di fare la registrazione al registro del Coni e poter tesserare i vostri nuovi soci che avranno così anche la copertura assicurativa (infortuni e responsabilità civile) . Anche tutto il direttivo ed eventualmente altri istruttori potranno richiedere il tesseramento e quindi la copertura assicurativa.

 
Cod. Società

Cod. Squadra

Password

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok