CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Comunicato n° 9

Del 12 Febbraio 2021

COMUNICATO N°9 del 12 febbraio 2021
Coordinatore Tecnico Attività Sportiva: Fabio Francesco Pini
 
 
RIPARTENZA CAMPIONATI 2020/2021
Il Comitato di Milano ha promosso la ripartenza dei campionati della stagione 2020/2021, nel rispetto delle normative vigenti, esclusivamente per le categorie riconosciute di preminente interesse nazionale con provvedimento del CONI.
 
L’avvio della stagione sportiva è fissato nella settimana del 15/21 marzo 2021.
 
Si conferma altresì che è ammessa la partecipazione a tali campionati esclusivamente agli atleti in possesso di certificazione medica di idoneità alla pratica sportiva agonistica.
 
Gli atleti tesserati e partecipanti a tali attività potranno svolgere sessioni di allenamento ordinarie, nel rispetto dei protocolli sanitari emanati dal CSI e pubblicati sul sito internet www.csi.milano.it
 
Le società già iscritte nel corso della presente stagione sportiva hanno ricevuto una specifica comunicazione con la quale vengono invitate a confermare la loro adesione ai campionati di prossimo avvio o decretare il “ritiro” delle squadre precedentemente iscritte.
Tale dichiarazione deve essere formalizzata entro il 25 febbraio p.v.
 
Eventuali altre squadre, di nuova iscrizione, potranno aderire entro il 1 marzo 2021.
 
Al seguente link CLICCARE QUI è possibile recuperare il documento che riepiloga l’elenco dei campionati promossi, suddivisi per disciplina e categoria. Vengono evidenziate le annate previste per ciascuna categoria, confermando che non è prevista e non è concedibile deroga per la partecipazione di atleti di età differente rispetto alle categorie promosse.
 
CAMPIONATI DI SERIE
I campionati Open di ciascuno sport sono promossi con unica categoria a differenza della tradizionale e consolidata suddivisione per meriti sportivi acquisiti (Eccellenza, A, B, C, A1, A2, ecc.)
Per tale motivo, promuovendo il campionato Open di unica categoria, non saranno previste le consuete promozioni/retrocessioni in serie superiori/inferiori.
Le squadre precedentemente iscritte al campionato indetto ad inizio stagione, che non confermeranno la partecipazione all’attuale campionato promosso, non perderanno il precedente diritto sportivo acquisito.
I campionati della prossima stagione valorizzeranno gli stessi diritti sportivi e la suddivisione per categorie già previsti per la stagione 2020/2021. Verranno pubblicate inoltre le nuove graduatorie di subentro.
Non verrà quindi valorizzato quanto normato e previsto dall’art 6 del regolamento comune a tutti gli sport pubblicato sul sito www.csi.milano.it
 
SVINCOLI – TRASFERIMENTI - TESSERAMENTI
L’attuale riformulazione del campionato prevede una modifica alle norme relative agli svincoli e trasferimenti.
Le tempistiche di svincolo prospettate dall’art. 30 del regolamento comune a tutti gli sport pubblicato sul sito www.csi.milano.it vengono così modificate:
 
SVINCOLO
È possibile ottenere lo svincolo qualora il tesserato non prenda parte a gare ufficiali della Società di appartenenza entro il 30 aprile 2021. Lo svincolo sarà automatico per tutti gli atleti già tesserati in favore di sodalizi sportivi che non confermeranno la partecipazione ai campionati ora promossi.
L’atleta dovrà richiedere personalmente all’ufficio tesseramento (tesseramento@csi.milano.it) lo svincolo che verrà autorizzato dalla direzione tecnica dell’attività sportiva del CSI Milano esperiti gli accertamenti in materia.
 
TRASFERIMENTO
Atleti tesserati in favore di sodalizi sportivi partecipanti ai campionati ora promossi potranno chiedere lo svincolo ed il tesseramento in favore di altro sodalizio sportivo, per tramite della propria associazione sportiva di primo tesseramento, utilizzando la procedura telematica prevista dal portale di tesseramento CSI.
Questa operazione di svincolo sarà consentita sino al 31 marzo 2021, data ultima entro cui compiere l’intera procedura.
 
TESSERAMENTI
In deroga a quanto previsto dall’Art. 33 del regolamento comune a tutti gli sport è ammessa la partecipazione di atleti purché tesserati entro la data del 30 maggio 2021 incluso. Oltre tale data, pur essendo concessa la possibilità di tesserare ulteriori atleti, non ne è ammessa la partecipazione alle attività ufficiali.
 
CERTIFICAZIONE MEDICA AGONISTICA
Il Consiglio nazionale del Centro Sportivo Italiano ha deliberato l’adozione dei limiti d’età minimi e dei criteri così come riportati nel documento “Tabelle elaborate dal Coni con cui si determina l’età minima di accesso all’attività agonistica” rese note dal Ministero della Salute in data 2 luglio 2018 (prot. 006203-P-02/07/2018).
 
Sul sito del CSI Milano, al seguente link – CLICCA QUI è riportata la tabella contenente le età minime di accesso all’attività agonistica.

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok