CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Un minuto di silenzio sui campi di basket

Lutto nel mondo del basket. Alessio Allegri, classe 1982, uno dei protagonisti della pallacanestro dilettantistica lombarda, è morto lunedì nel tardo pomeriggio dopo il malore accusato in gara domenica. Il dramma nel palazzetto sportivo di Rho, durante il primo tempo della partita di Serie C Silver tra Osl Garbagnate (nella quale militava Alessio) e La Torre di Torre Boldone.

Il match è stato sospeso sul 27 pari, quando Allegri ha alzato il braccio e si è accasciato al suolo. Il pronto intervento dei medici ha permesso di trasferire d’urgenza il giocatore all’Ospedale Sacco di Milano, ma nel tardo pomeriggio di lunedì è giunta la notizia del suo decesso. Tra un mese Alessio sarebbe diventato papà.

La Federbasket regionale ha così deciso di far osservare su tutti i campi di gara un minuto di silenzio.

Anche il Csi condivide la proposta. Gli arbitri di pallacanestro del Comitato, infatti, chiederanno alle squadre un minuto di raccoglimento e questo avverrà su tutti i campi in cui si disputeranno le partite da qui sino a domenica.

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok