CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Nasce una collaborazione tra Csi e Muay Thai

 


 

FIMT nasce nel 1991, prima organizzazione di Muay Thai (arte marziale originaria della Thailandia) in Occidente. Nel 1993 l'associazione viene registrata presso il tribunale di Milano mentre nel 1994 avviene la registrazione del marchio. Essa nasce con la mission di ricerca e sviluppo nell’ambito della pratica della Muay Thai Boran, sia in ambito sportivo che educativo e formativo.

Dall’estate del 2010 collaboriamo ufficialmente ed attivamente, con il ruolo di responsabili in Europa ed Italia, con il Muay Thai College (Università Thailandese di Bangkok) ed il Ministero dell’educazione thailandese per lo sviluppo della Muay Thai, la promozione e l’organizzazione di stage in Thailandia e con la Thailandia e per la conservazione delle tradizioni thailandesi. Data la riconosciuta esperienza multidisciplinare il mandato attribuitoci dall’Università thailandese, attraverso una cattedra all’insegnamento, è quello di operare nel campo della ricerca e dello sviluppo della Muay Thai, con pubblicazione di libri di testo per stranieri oltre all’organizzazione di training e viaggi studio tra Italia e Thailandia.

Parimenti in Italia abbiamo attivato una collaborazione con l’Ente di Promozione Sportiva CSI all’interno del quale stiamo lavorando per strutturare questo ambito disciplinare, sviluppando e promuovendo iniziative formative e di aggregazione sociale.
 

ATTIVITÀ PROPOSTE:

L'attività svolta a carattere formativo deve aiutare il raggiungimento di obiettivi tecnici ma soprattutto trasmettere conoscenza che permetta di svolgere con maggiore consapevolezza il proprio ruolo (sia esso atletico o di istruttore o di arbitro).

Dalla condivisione di questi principi ispiratori nasce la collaborazione con il CSI, all’interno del quale l’attività proposta si esplica come di seguito elencato:

  1. attività formativa che si classifica in:
    1. preparatoria agli esami di passaggio di grado annuali;
    2. per qualificare i futuri allenatori/istruttori e maestri nonché arbitri e giudici nel settore Muay Thai e nelle discipline di sport da combattimento (Kick Boxing, K1, MMA, difesa personale);
    3. tecnica con corsi generici, specifici e di aggiornamento.
    4. associativa, partecipativa, aggregante, ricreativa e culturale.
  2. attività formativa di carattere istituzionale nell’ambito della prevenzione e della sicurezza per formare addetti la lavoro e operatori del settore;
  3. attività sportiva con finalità educative che coinvolga atleti sia in età scolare che adulti anche attraverso manifestazioni e competizioni;
  4. promozione di campagne di sensibilizzazione contro il bullismo e la violenza in ogni sua forma e progetti ricadenti nella sfera del sociale quali, corsi di difesa donna, antibullismo, sport come recupero in situazioni difficili e disagiate;
  5. attività di supporto alla progettualità “Supporto alle attività di CSI nel mondo”

Tutte le informazioni relativamente ai percorsi formativi sono presentate ed illustrate negli allegati.

Alla fine di ogni corso è previsto un esame per il conseguimento della qualifica. Gli esami prevedono una parte tecnica ed una pratica che dovranno essere superate entrambe.
 

Per costi, modalità d’iscrizione e Informazioni:
elenabrivio@hotmail.com – 338.9656354 (tutti i giorni dopo le 19.00).

I corsi partiranno da metà settembre con frequenza obbligatoria.

Formatore responsabile: Grand Master Narciso Bramini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok