CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

In 90 al raduno degli Arbitri di Pallavolo

 

 
 
"Una giornata intera di “raduno“ per prepararsi al meglio all'inizio della stagione. 90 i partecipanti del gruppo arbitri di pallavolo - ha dichiarato il Presidente Achini - per una mattinata dedicata a tematiche associative con il mio intervento e quello di Fabio Pini (Direttore sportivo) con le presenze di Alessandro Raimondi ed Eligio Maestri (premiato per il suo servizio nella CTA nel precedente mandato). Presenti anche i responsabili del calcio (Giuseppe Riso) e del basket (Enzo Sica). Il pomeriggio è proseguito con i lavori di gruppo sull'aggiornamento tecnico e su aspetti legati alla formazione. Tanto entusiasmo e tanta voglia di mettersi al servizio delle società sportive - ha concluso Massimo - con un'organizzazione impeccabile! Davvero una giornata molto intensa ma davvero molto bella! 
 
 
IL DESIDERIO PIU' GRANDE: RITROVARCI IN PRESENZA
L'emozione più grande è stata quella di ritrovarsi finalmente in presenza e passare un'intera giornata insieme - ha dichiarato Laura Spoto, responsabile della Sezione -. Certo, rispetto al vivere un weekend residenziale, ci siamo dovuti accontentare ma ripensando a domenica credo che in termini di entusiasmo, emozioni, partecipazione, voglia di stare insieme e contenuti proposti, non ci sia mancato nulla. E' stato bello ritrovarci così numerosi e vedere tante persone, non solo storici partecipanti agli appuntamenti di inizio stagione, ma anche persone che sono venute per la prima volta o ancora neo arbitri che di fatto non hanno ancora visto il campo ne indossato la divisa. E se il clima che noi siamo soliti respirare in queste occasioni sconfina fino a Lecco e ci arricchisce della partecipazione di Riccardo Crippa (arbitro PVO di Lecco) c'è solo da essere contenti.
 
E' stato bello vedere tanti sorrisi, percepire la voglia di ritrovarsi e prepararsi per tornare a vivere il nostro ruolo, vedere tutti partecipare attivamente alle attività pensate e cogliere con attenzione le novità.   Abbiamo pensato ad un programma principalmente improntato allo stare insieme ed al confronto, tecnico ma non solo, creando con Massimo un momento in cui interrogarci sui nostri sogni, sulle priorità che viviamo e su cosa significhi per ognuno di noi vivere il CSI ed il Gruppo. 
 
Abbiamo volutamente cercato di mischiare i presenti il più possibile e favorire lo stare insieme e la conoscenza reciproca, che arricchisce tanto come una sessione di formazione, sia nei lavori di confronto la mattina che poi nella parte tecnica (ma ludica) del pomeriggio, che ovviamente ha scatenato della sana competizione che nemmeno il ricco pranzo ha saputo arginare. 
Come Direttivo siamo certamente soddisfatti della riuscita della giornata perchè per noi questo appuntamento era un pò un banco di prova dal punto di vista organizzativo, avendo rinnovato il 50% della squadra, ma sia logisticamente che per quello che abbiamo vissuto coi presenti, non possiamo che dirci soddisfatti. Con questa premessa ci apprestiamo a vivere una stagione che certamente sarà altrettanto ricca ed intensa.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IL COMMENTO DI ALCUNI ARBITRI
 
Giada Balestra
E' stata la mia prima esperienza di questo tipo e mi è piaciuta tantissimo. Ho potuto confrontarmi con arbitri con più esperienza di me arricchendo così il mio bagaglio personale. Inoltre ho trovato utile ripassare le regole giocando, interessante e stimolante modalità alternativa.
 
 
 
 
 
Paolo Manzoni
Il raduno mi è piaciuto. Ho avuto l'impressione di essere in un gruppo di persone organizzate, attente e proattive.
 
 
 
 
 
 
 
Umberto Cavenago
L'anno inizia solitamente con uno stage, però causa pandemia si è scelto un semplice raduno.... Ma per me, l'unica cosa di semplice è stato il tragitto per raggiungere la nuova sede di Cornaredo. Il resto è stato tutto semplicemente eccellente! Un ringraziamento va sicuramente a chi fa muovere questa enorme macchina! Spesso ci dimentichiamo di chi organizza questi eventi con almeno un centinaio di partecipanti. Ma trovare la location, i relatori, i gadget, il materiale, organizzare il  pranzo, i giochi, non è cosa facile. Insomma, per farla breve ma intensa, è stata una giornata come dico di solito, TOP. Per chi l'ha pensata, organizzata, vissuta! Incontrare amici e colleghi, scambiarsi idee e battute, raccontarsi le vacanze e le aspettative, i dubbi e le certezze, le perplessità e i sogni è stato proprio bello. È come stare in famiglia, una grande e bella famiglia.Chi lo vive non vede l'ora del prossimo. E poi saper di vestire la maglia di arbitro non è solo dirigere una gara nel migliore dei modi. Non è andare sul campo e fischiare. Non è perdere tempo. Vestire quella maglia significa incontrare persone diverse da noi. Con altri sogni. Con altre aspettative. Con un'altra vita. Per farla breve, partecipare allo stage o al raduno ha sempre un sapore speciale, un profumo sano, un EsserCSI che non è nulla di scontato. 
 

Riccardo Crippa (Comitato di Lecco)
Ottima organizzazione dell'evento, le persone che ne fanno parte sono ben competenti e formate nel loro specifico ambito e con mezzi/strutture appropriati. Sottolineo il modo in cui vengono coccolate ed accolte le persone del gruppo: per me è stato come quando da piccolo andavo dai parenti che frequentavo poco e che conoscevo a malapena ma loro ti accoglievano come se fossi stato sempre lì e si facevano in quattro per te.

 

 

IL COMMENTO DI GIUSEPPE RISO E VINCENZO SICA

Enzo Sica (Responsabile sezione Arbitri Pallacanestro)

Ho fatto visita molto volentieri al raduno degli arbitri di pallavolo, così come avevo fatto la settimana prima a quello degli arbitri di calcio.

E' stato piacevole poter scambiare idee ed esperienze con le altre Sezioni, salutando nel contempo tanti amici arbitri delle altre discipline che mi hanno fatto sentire parte dei diversi gruppi e non un semplice ospite.

La collaborazione tra le 3 Sezioni di disciplina diventa sempre più stretta e porterà sicuramente benefici a tutto il Comitato, oltre a cementare anche l'amicizia personale tra me, Laura e Beppe.

Domenica prossima si chiuderà il giro con lo Stage del Gruppo Arbitri Pallacanestro... e poi tutti pronti per partire con la nuova stagione sportiva!

 

Giuseppe Riso (Responsabile Sezione Arbitri Calcio)

ESSERCSI: davvero uno slogan azzeccato per il raduno degli Arbitri della Sezione di Pallavolo del CSI di Milano; ho apprezzato fin da subito l'invito rivoltomi da Laura Spoto e da tutto il Consiglio Direttivo, si è trattato di una bella occasione per condividere insieme a più di 80 arbitri la voglia di ri-partenza che si percepiva nell'aria a fil di rete. La giornata è trascorsa in modo serrato tra confronti in piccoli gruppi su tematiche associative, aggiornamenti tecnico/formativi, momenti goliardici e di sana competizione: in questa cornice ben si sono inseriti anche gli interventi di Massimo Achini e Fabio Pini, che hanno guidato il gruppo attraverso le novità programmatiche che saranno introdotte per la stagione oramai alle porte. E' stato davvero piacevole trascorrere la giornata con tanti amici, vecchi e nuovi: al di là della specificità delle nostre discipline di appartenenza, mi ha colpito molto l'approccio che ha pervaso l'intero raduno: abbiamo respirato un clima molto positivo, credo che l'esserci all'interno della nostra associazione passi molto positivamente da appuntamenti di questo tipo, un vero e proprio "marchio di fabbrica" di tutta la Sezione Pallavolo. Che dire poi... a nessuno era ancora venuto in mente di farmi diventare un "applausometro" umano!! La strada è segnata, ora agli arbitri di Pvo tocca solo servire per l'inizio della stagione!"

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok