CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Mazzoleni fa volare il Dergano. Finalmente Equipe!

Cinisellese corsara a Cormano. L’Aso Cernusco sbanca Settimo Milanese

Condizioni atmosferiche che di certo hanno condizionato l’andamento della nona giornata del campionato di calcio a 11 categoria Eccellenza. 

Con la nostra telecamera abbiamo seguito lo scontro al vertice tra la neopromossa S. Giorgio Dergano e vicecampioni del Filarete. Gli ospiti partono meglio e mettono alle corde gli avversari, ma il dominio territoriale dura solo 15’, per poi lasciare spazio ad una super prestazione dei padroni di casa, che sbloccano il match con un siluro di Mazzoleni quasi dalla linea di fondo. Nella ripresa, il Dergano deve rinunciare prima a Beretta (che nella prima frazione aveva salvato i suoi con tre interventi prodigiosi) e poi all’altro centrale difensivo (espulso), ma non si scompone e riesce ad amministrare il vantaggio, sfiorando addirittura il colpo del ko nel finale. Il Filarete è così costretto a capitolare per la seconda volta in questo avvio di stagione e a rinunciare anche alla testa del campionato proprio in favore del S. Giorgio. 

Approfittano del passo falso gli Warriors, che senza particolari problemi risolvono la pratica Nabor. I ragazzi di mister Malanga vanno avanti 2-0 e controllano la partita; nel finale concedono il 2-1 e si complicano un po’ la vita, ma non rischiano mai veramente di incassare il pareggio. 

Arriva la prima, attesissima vittoria per l’Equipe 2000, che si impone 2-4 sul campo della Virtus Opm. Gli ospiti giocano meglio e trovano la via del gol con la doppietta di Delfino e il timbro di Zoccolanti. Merita inoltre una menzione particolare Tony Fasone, autore di una prestazione da applausi. 

I gialloverdi reagiscono e accorciano le distanze, ma nel forcing finale si sbilanciano e si espongono ad un contropiede letale, che viene fermato solo con un fallo da rigore. Dagli undici metri Catapano è glaciale e chiude la contesa sul 4-2. La formazione di Cesano Maderno conquista così tre punti che danno sicuramente morale ed entusiasmo.   

Terzo successo nelle ultime quattro per la Cinisellese, che grazie al suo bomber Macor si impone in trasferta contro un S. Luigi Cormano in crisi. Il doppio vantaggio firmato dal numero nove ospite arriva nella ripresa, dopo un primo tempo non bellissimo. I padroni di casa provano a rispondere, ma riescono solo ad accorciare le distanze con un penalty nel finale. 

Continuano i problemi per il Vittoria, che non riesce a dare continuità a prestazioni e risultati e cade clamorosamente sul campo del Segrate. Per i biancorossi, che creano molto ma sbagliano altrettanto, si rivelano fatali i calci d’angolo, da cui subiscono entrambi i gol che li condannano alla sconfitta. 

Chiudiamo con l’Aso Cernusco, che torna a sorridere dopo il brutto stop di domenica scorsa. Clean Sheet e vittoria per 2-0 che viene messa in cassaforte già nel primo tempo, sfruttando un calcio di rigore e un grossolano errore della difesa del Settimo. Nella ripresa i locali spingono per provare la rimonta, ma la sfortuna e le parate del portiere avversario li lasciano a bocca asciutta.

Rinviate a causa del maltempo Valsesia Utd - Artademia Football Club e Baggese - Osm Assago.

di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok