CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Seguro, Osg 2001 Wendy, Minerva: in 3 per il trono

S. Luigi Bovisa ancora macchina da gol. Vittoria importante del S. Rocco

L’ultima giornata del girone d’andata del campionato di Eccellenza Femminile conferma una classifica spaccata in due, con un gruppo di squadre a giocarsi titolo e playoff e un altro a giocarsi la salvezza. 

L’Idrostar perde forse l’ultima occasione per riagganciarsi al treno delle migliori, cadendo tra le mura amiche contro il Minerva.  La gara inizia all’insegna dell’equilibrio, ma il solito calo di concentrazione a metà partita condanna le padrone di casa, che vengono punite da Granello, Zangari e Povia per il 2-5 finale. 

Comincia nel migliore dei modi il 2020 per il S. Rocco Seregno, chiamato ad un girone di ritorno di un altro livello rispetto alla prima parte di stagione. Contro il fanalino di coda Csrb, il match è per lunghi tratti a senso unico, con Iacobucci che porta in vantaggio la propria squadra e subito dopo raddoppia. Prima dell’intervallo arriva anche lo 0-3 firmato da Migliorini che di fatto chiude l’incontro anzi tempo. 

Sale in quarta posizione il Teamsport, corsaro sul campo del Cologno. Gara spigolosa e combattuta, con le locali che si difendono con ordine e concedono pochissimo. Per sbloccare il risultato ci vuole una prodezza di Panella, che da calcio d’angolo segna una splendida rete. A chiudere la contesa ci pensa poi la solita Maria Cristina Fruci. 

Sotto una fitta nebbia che ha rischiato fino all’ultimo di far saltare la sfida, si sono affrontate Pol. Carugate e Cinisellese. Erika Caffulli trascina le sue compagne con una doppietta e una prestazione maiuscola; al duplice fischio il match è già indirizzato e il tabellino recita 4-0. Nella ripresa i ritmi calano e la partita regala poche emozioni, tutte di marca ospite. Le ragazze di mister Bena cercano il gol della bandiera soprattutto con tiri dalla distanza, ma non trovano la via della rete. 

Fatica e non poco l’Osg 2001 Wendy contro il Don Bosco, nonostante un ottimo avvio coronato dal doppio vantaggio firmato Balconi e Raja. Nella ripresa, infatti, le padrone di casa alzano il ritmo, accorciano le distanze e vanno vicine al pareggio in un paio di occasioni. 

Chiudiamo con le due goleade di giornata. 

La prima è quella del Seguro, che strapazza il Calcio Misinto per 8-1 e si conferma al primo posto. 

La seconda è quella del S. Luigi Bovisa, che contro la Resurrezione domina in lungo e in largo e si impone con un perentorio 0-6. 

 

di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok