CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Altamura scatenata: lo Spazio a Calcio Blu è super!

A punteggio pieno l’Arca. La Baggese tiene il passo. Gorla imbattuto

Divertente partita tra Aurora 72 ed N&C Atletico Barona. Dopo un primo tempo più ad appannaggio delle ragazze di mister Sangalli, nella ripresa le locali cominciano a ribattere colpo su colpo e danno vita ad un match frizzante, ricco di ribaltamenti di fronte e occasioni da entrambe le parti. La decide al fotofinish una rete di Baralla, che regala 3 punti alla formazione ospite.

Non sbaglia un colpo l’Arca, che fa 3 su 3 in questo avvio di stagione. Contro il S. Vito è fondamentale l’approccio alla gara, che sorprende le avversarie e porta al doppio vantaggio firmato Bigoni e Fassi. Nella seconda frazione le gialloblu accorciano le distanze, ma la squadra di casa non si fa più sorprendere e conquista l’intero bottino.

Grande prestazione dello Spazio a Calcio Blu, che espugna con un netto 1-4 il campo del S. Nicolao Forlanini. Dopo le prime schermaglie che portano al punteggio di 1-1, entra in campo Daniela Altamura e spacca la partita. L’attaccante ospite segna infatti una strepitosa tripletta che non lascia scampo alle padrone di casa e decide le sorti della sfida.

Secondo successo consecutivo per la Baggese, che tra le mura amiche supera un avversario non facile come il Pasturago. Il risultato di 2-0 reca le firme di Sara Morazzoni e Chiara Martelli.

Rimane l’amaro in bocca all’Assisi per un secondo tempo non all’altezza nella gara contro il Gorla. Nella prima frazione le locali hanno il controllo totale del gioco e passano meritatamente in vantaggio, ma nei secondi 20’ la musica cambia e il Gorla va sull’1-2. La squadra di Via dell’Usignolo riesce ad agguantare il pari, ma nulla può dopo il definitivo 2-3 di Pissarello, che regala alle sue compagne una vittoria alla fine meritata.

Dopo tre giornate, in testa a punteggio pieno c’è solo l’Arca, con la Baggese (distante due lunghezze) che prova a tenere il passo. 

di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok