CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Zanni spinge l'Assisi: altra tripletta e prima vittoria

Morazzoni salva la Baggese. All’Arca basta un gol per superare l’Aurora

Sono solamente tre le gare disputate in questa quinta giornata di Open A Femminile Girone A. 

Iniziamo con il pokerissimo di vittorie dell’Arca, che fa cinque su cinque superando di misura l’Aurora 72. L’incontro è una vera e propria battaglia, caratterizzata da condizioni climatiche e del terreno di gioco davvero proibitive. A decidere il match è il sigillo della numero dieci Teresa Muselli, che toglie le castagne dal fuoco alla capolista.

Vince anche la Baggese, che consolida il secondo posto imponendosi per 3-2 sul S. Vito al termine di una splendida sfida. Le rossonere partono decisamente meglio, esprimono un ottimo gioco e vanno meritatamente avanti 2-0 grazie alle reti di Trentini e Cannella. Le locali, però, commettono il grave errore di rilassarsi e fanno rientrare in partita le avversarie. Col passare dei minuti, infatti, le ospiti prendono campo e coraggio, diventano sempre più pericolose e riescono a pareggiare i conti sfruttando due sbandate della retroguardia casalinga. Il 2-2 sveglia improvvisamente le ragazze di mister Aldegheri, che con grande forza di volontà si gettano all’attacco e trovano il definitivo 3-2 con Morazzoni.

Stesso identico risultato tra Assisi e Spazio a Calcio. Le gialloblu centrano il primo successo stagionale e agganciano a cinque punti in classifica proprio la squadra di Via Comasina, sfornando una prestazione fatta di agonismo e concentrazione. I gol portano tutti la firma di Francesca Zanni, che si porta a casa il pallone e allunga anche nella classifica marcatori. 

Sembra inarrestabile l’Arca, che rimane in testa alla classifica a punteggio pieno, mentre prova a tenere il passo la Baggese. Per il resto classifica molto corta, con l’Aurora 72 unica squadra a non avere ancora vinto una partita.

di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok