CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Segna sempre bomber Zanni: l'Assisi torna a vincere!

A reti bianche Pasturago - S. Nicolao Forlanini. Barona a fatica contro l’Aurora

Nella 3ª giornata di ritorno del campionato di calcio a 7 femminile, categoria Open A, il Girone A vede scendere in campo solo sei squadre. Non si sono giocate, infatti, le partite S. Vito Milano - Arca (rinviata al 12 febbraio) e Pasturago - Baggese (posticipata a data da destinarsi). 

Le emozioni però non sono mancate, dato che le squadre che sono scese regolarmente in campo ci hanno regalato sfide in bilico fino all’ultimo, con un pareggio e due vittorie di misura. 

Lo Spazio a Calcio Blu e il S. Nicolao Forlanini impattano sullo 0-0, nonostante le numerose occasioni capitate sui piedi delle ragazze di casa e malamente fallite. 

Non riesce a ripetersi l’Aurora 72, che cade tra le mura dell’Atletico Barona. Le locali, trascinate dalla doppietta di Marrucci e dalla rete di Marini, si impongono con un appassionante per 3-2. 

Coglie un po’ a sorpresa una vittoria esterna fondamentale l’Assisi, che condanna il Gorla alla seconda sconfitta consecutiva. Le ridotte dimensioni del terreno di gioco danno vita ad una partita piena di conclusioni e ribaltamenti di fronte, con le giallonere che vanno avanti 2-0. Forse pensando di aver già conquistato i 3 punti, il Gorla allenta la pressione e lascia campo alle avversarie, che ribaltano la situazione con la tripletta della solita Zanni e il sigillo di Palladino. 

Dando uno sguardo alla prossima giornata, occhi puntati sullo scontro al vertice tra Arca e Atletico Barona, con le arancionere che vogliono proseguire la propria cavalcata a punteggio pieno e le ospiti che intendono conservare un posto sul podio.  

                                                              

Di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok