CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

In coda vincono tutte: per la salvezza è vera bagarre!

L’Arca inizia il suo 2020 con sei gol. La Baggese consolida il secondo posto

S’infiamma di colpo la lotta salvezza nel Girone A. Aurora e Assisi, infatti, nel 2020 hanno cambiato marcia, accorciando notevolmente la classifica. Ad esse si aggiunge poi il S. Nicolao, che nelle ultime 2 partite ha raccolto 4 punti, portandosi ad una sola lunghezza dallo Spazio a Calcio e a 2 dal Pasturago.

A proposito di Pasturago, nel match ripreso dalle nostre telecamere le arancionere capitolano 3-2 tra le mura dell’Assisi. Mattatrice la solita Francesca Zanni, che trascina le proprie compagne con una strepitosa tripletta. L’importanza che la numero 10, attualmente in testa alla classifica marcatori, riveste per la squadra emerge in modo lampante da un dato: dei 25 gol realizzati dall’Assisi in campionato, 18 li ha segnati lei. È evidente che le speranze di salvezza per la formazione di mister Castiglioni passeranno soprattutto dai suoi piedi. 

Secondo successo nel 2020 anche per l’Aurora 72, che si impone di misura sul Gorla. D’Errico e compagne, che nei primi due mesi di stagione avevano raccolto solo 2 punti, sembra abbiano trasformato il proprio campo in un vero fortino, capace di portare 3 vittorie nelle ultime 4 gare.

Un punto sopra ad Aurora e Assisi troviamo il S. Nicolao Forlanini, che supera 4-2 il S. Vito Milano. Nella prima frazione le ospiti vanno in vantaggio, ma le locali rispondono su colpo. Nella ripresa cambia la trama e sono le rossoblu a fare la partita, riuscendo a trovare due reti che chiudono i conti. 

Vince e convince la Baggese contro lo Spazio a Calcio Blu. Le padrone di casa partono forte, vanno subito sul 2-0 e amministrano senza grossi affanni; le ospiti provano a riaprire la contesa, ma riescono ad impensierire la difesa avversaria solo con azioni estemporanee. La splendida conclusione di Cairella vale il 2-1, ma Baccigalupo risponde immediatamente con una doppietta che mette in ghiaccio i tre punti. Inutile il secondo sigillo di Cairella, che fissa il risultato sul 4-2. 

Torna in campo con una vittoria l’Arca, che potrebbe festeggiare il titolo già alla prossima giornata. Contro l’Atletico Barona arriva un’altra scorpacciata di gol che dimostra, qualora ce ne fosse ancora bisogno, la superiorità delle arancionere, sempre più lanciate verso l’Eccellenza.

                                                                                  

Di Stefano Baldan                                                                                                                     

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok