CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Anno nuovo, tempo di bilanci e... pagellone CSI!

Ecco i giudizi e i voti della nostra redazione sui primi 3 mesi di stagione

ARCA: 9,5

Semplicemente perfette: 10 partite, 10 vittorie, miglior attacco e seconda miglior difesa. Si stanno dimostrando le più forti e hanno già messo un’ipoteca sul titolo. Non diamo 10 solo perché manca ancora il girone di ritorno, ma è difficile pensare che qualcuno possa impensierirle

 

S. VITO MILANO: 8,5

In casa conosce solo la vittoria e vedremo se nel girone di ritorno riuscirà a far valere il fattore campo anche contro l’inarrestabile Arca. Nel frattempo si gode il 2° posto, guidando il gruppetto delle inseguitrici e sognando la promozione

 

BAGGESE: 8

Squadra solida, molto complicata da affrontare. Il punto di forza è sicuramente la difesa, che con soli 13 gol subiti è la migliore del campionato. L’obiettivo del girone di ritorno sarà duplice: migliorare la fase offensiva e difendere un piazzamento ai playoff dalle insidie del Gorla. E chissà che non riescano anche a scalzare il S. Vito dal 2° posto… 

 

GORLA 1954: 7,5

Prima parte di stagione ottima, seconda parte in calando, con 3 sconfitte nelle ultime 5. La vittoria contro la Baggese prima della sosta, però, fa morale e classifica e mantiene le giallonere in corsa per un posto ai playoff 

 

SPAZIO A CALCIO BLU: 6,5

Altra squadra dalla difesa di ferro, ma con un attacco un po’ troppo sterile. Attualmente a metà classifica, ma ad una sola lunghezza dalla zona playout, dovranno cercare di fare subito punti per lasciarsi alle spalle la zona calda e regalarsi così un finale di stagione tranquillo. Le potenzialità ci sono e la loro condizione, sia fisica che mentale, pare positiva: sufficienza piena!  

 

N&C ATLETICO BARONA: 6+

Con un solo punto di vantaggio sui playout, una vittoria nel recupero contro il Pasturago proietterebbe l’Atletico Barona alla pari con il Gorla e cambierebbe radicalmente gli orizzonti della seconda metà di stagione. Per il loro attuale piazzamento si meriterebbero una normale sufficienza, ma ci sentiamo di dare loro qualcosina di più per le prestazioni e i risultati contro le prime tre della classe

 

S. NICOLAO FORLANINI: 5,5

La fondamentale vittoria contro l’Assisi nell’ultima partita del 2019 dà loro un po’ di ossigeno e fa ben sperare per il 2020. La classifica rimane però molto complicata, con l’ultimo posto che al momento è più vicino della salvezza diretta. Le sfide contro Pasturago e Spazio a Calcio alla ripresa del campionato saranno importantissime e ci diranno che tipo di campionato potranno fare le rossoblu

 

AURORA 72: 5,5

Fa quel che può l’Aurora 72, che in mezzo a mille difficoltà sta cercando di rendere la vita difficile a tutte le squadre. Tante le sconfitte, ma tutte di misura e una salvezza che anche se complicata rimane possibile attraverso i playout  

 

PASTURAGO F.A.: 5

Forse la maggiore delusione di questo girone. Retrocesse dall’Eccellenza, da loro ci si aspettava un campionato di vertice. Tenere il ritmo dell’Arca si sta rivelando impossibile, ma lottare per un posto ai playoff doveva essere la naturale ambizione. Ora, invece, l’obiettivo primario è tirarsi fuori dalla zona playout 

 

ASSISI: 5

Pesano come macigni le sconfitte negli scontri diretti con Aurora e S. Nicolao, arrivate a pochi giorni di distanza l’una dall’altra. La speranza è che il 2020 porti con sé un altro spirito e dei risultati migliori, ma al momento la salvezza appare un traguardo difficile da raggiungere

 

Di Stefano Baldan

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok