CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Adamo spinge la Baita. Donadel ribalta il San Pio X

Nuova Molinazzo stesa dal S. Giorgio. Un super Trivellato trascina il Sesna

Nemmeno le assenze e una trasferta complicata riescono a fermare l’avanzata trionfale della Roger. Senza il suo bomber e contro una Virtus Bovisio in forma, la capolista approccia alla sfida in modo esemplare e conquista altri 3 punti. Gli ospiti sono sempre davanti, ma i padroni di casa cercano di rimanere in partita. Nulla possono, però, contro la tripletta di Cotica, che nella ripresa chiude definitivamente il match. 

15 gol nelle ultime due giornate per il S. Giorgio Limbiate, che dopo le nove reti rifilate all’Idrostar ne fai sei ai rivali della Nuova Molinazzo. I campioni in carica sembrano essersi ritrovati grazie soprattutto al recupero dei propri giocatori chiave, che sono finalmente entrati nel top della forma. La distanza dalla vetta è ormai incolmabile, ma un posto ai playoff, che varrebbe il pass per i regionali, è sempre più alla loro portata. 

Dall’altra parte di Limbiate, l’Oratorio Giovi capitola sotto i colpi della Baita ed in particolare di un ispiratissimo Samuele Adamo, autore di una tripletta. Risultato mai in discussione, con il 5-1 finale che lascia poco spazio ad ulteriori commenti. 

Come ogni domenica, la Spes disputa più partite all’interno della stessa gara. Contro il Real Affori, la squadra di Via Osoppo gioca un primo tempo eccellente, dominando in lungo e in largo. Nei secondi 25’, però, sul risultato di 4-1, i locali rimangono in 6 e da lì in avanti inizia un altro incontro, con i ragazzi di mister Mazzarella che si rifanno sotto e sfiorano addirittura il pareggio. 

Più dura del previsto la vittoria del Gan contro i Diavoli Rossi, sempre pericolosi per tutta la gara. La prima frazione si chiude sul 2-1, con gli arancioneri che vanno in vantaggio, si fanno raggiungere da Cosimo e tornano avanti con Albani. Nella ripresa fioccano occasioni da entrambe le parti ed è Nicosia a trovare la via del gol che chiude il match. 

Dura solo 25’ l’ottima prova del Precotto sul campo del Sesna. Nel secondo tempo, infatti, un calo evidente degli ospiti risulta fatale e la formazione di Cormano domina, ottenendo tre punti meritati grazie alla tripletta di Trivellato. 

Chiudiamo con S. Pio X - Odb Castelletto. La prima frazione finisce 2-1 in favore dei padroni di casa, con i timbri di Fallacara e Carettoni. Nella ripresa i gialloneri cambiano marcia e mettono alle strette i biancoverdi. La rimonta porta la firma di Donadel, che prima pareggia su azione personale e poi, allo scadere, segna in contropiede il gol che vale l'intera posta in palio.

La prossima giornata sfide importanti soprattutto nella parte medio bassa della classifica, con Precotto - Virtus Bovisio e Diavoli Rossi - S. Pio X Cesano Maderno che potrebbero rivelarsi fondamentali nella corsa alla salvezza. 

 

Di Stefano Baldan

Documenti allegati
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok