CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Semifinali senza storia: Rosario e Precotto dilagano

Il primo vince 4-0, il secondo va in svantaggio, ma poi domina e cala il pokerissimo

Il penultimo atto del torneo di FIFA20 è andato in archivio e, probabilmente, l’ha fatto nel modo più inatteso possibile. Ci si aspettava infatti due gare bloccate, combattute, avare di gol ed emozioni, decise da episodi o da giocate individuali, come spesso accade quando in palio c’è l’accesso alla finalissima. D’altronde, arrivati tra i migliori 4, il livello è ormai molto alto, la tensione si fa sentire, la paura di perdere non si può celare e ne nascono quasi delle partite a scacchi, nelle quali nessuno vuole scoprirsi. Questa regola, però, non sembra riguardare il calcio “virtuale”, perché i risultati delle sfide tra Rampo_99_ e thecrazybuddy e tra seba__2000 e Qualithy parlano chiaro: due successi netti e grande dimostrazione di forza da parte dei vincitori.
Il primo match ad andare in scena è stato quello tra il Liverpool di Rampo_99_ (Andrea Ramponi, del Rosario) e il Real Madrid di thecrazibuddy (Marco Cocozza, dell'UPG Magenta). Per 25’ le due compagini si studiano, senza riuscire a sfondare, ma anche senza concedere spazi agli avversari. Al 26’ ecco il flash che sblocca il punteggio: Salah allarga il gioco per Firmino e si propone nello spazio; il numero 9 lo lancia in verticale, premiandone la corsa, e poi scatta verso l’area; l’egiziano arriva sul fondo ed effettua il classico passaggio rasoterra a rimorchio; Firmino riceve e fredda Curtois. Contropiede magistrale. A 5’ dall’intervallo, azione quasi identica, ma a ruoli invertiti: Firmino allarga per Salah, si propone, viene servito in profondità, arriva a tu per tu col portiere, prova a saltarlo, ma il numero uno del Real è bravissimo a toccare il pallone e a tenere a galla i suoi. Il raddoppio, però, è solamente rimandato, perché in apertura di ripresa i due scatenati attaccanti del Liverpool duettano ancora una volta alla perfezione e non lasciano scampo agli spagnoli: altro assist di Salah, altro gol di Firmino, 2-0 e colpo durissimo alla partita. Thecrazybuddy alza il pressing e tenta il tutto per tutto, ma ogni volta che recupera palla nella metà campo avversaria non riesce a produrre occasioni nitide; James Rodriguez, Benzema e Hazard ci provano dalla distanza, ma non creano grattacapi ad Alisson. Al 76’ Mané scappa sulla fascia, serve in area il subentrato Shaqiri che ubriaca Varane e crossa per l’altro subentrato, Minamino, che da due passi non può far altro che realizzare il 3-0. Passano 2’ e il poker è servito: Salah vede Mané, il senegalese salta secco Sergio Ramos e conclude a giro sul secondo palo. Il parziale non cambia più fino al triplice fischio e Rampo_99_ può festeggiare il meritato approdo alla finale.
Esulta anche Qualithy (Filippo Silba, del Precotto), che, nonostante una partenza in salita, nell’inedita sfida tra Liverpool ha la maglio contro seba__2000 (Sebastiano Cairoli, della Polisportiva S. Giulio Barlassina). A portarsi in vantaggio è proprio quest’ultimo, con un perfetto schema su corner: batte Alexander-Arnold, capitan Henderson si inserisce come un fulmine dalle retrovie, stoppa di petto e conclude al volo con il destro. Come nei quarti di finale, Qualithy subisce una doccia fredda nei primi minuti e si trova costretto ad inseguire; proprio come contro zi_toss, però, la reazione non si fa attendere. Minuto 26: Wijnaldum vede Mané in area di rigore, il numero 10 la tocca per Firmino, che, al limite, resiste alla carica di Fabinho e scarica un destro imparabile. La partita si infiamma, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo. All’intervallo il punteggio è di 1-1 e nel secondo tempo ci si aspetta ancora grande equilibrio, ma al 52’ arriva la svolta dell’incontro: verticalizzazione micidiale, tutta di prima, targata Shaqiri, Firmino, Mané, con il senegalese che solo davanti al portiere sigla la rete del sorpasso con un delizioso colpo sotto. Seba__2000 si sbilancia alla ricerca del pareggio, ma lascia spazi nei quali i 3 attaccanti avversari vanno a nozze e incassa così il 3-1: Firmino, all’altezza della linea mediana, la passa in orizzontale a Salah e scatta in avanti, l’egiziano non ci pensa due volte e chiude il triangolo; il centravanti brasiliano, decentrato sulla sinistra, punta Alexander-Arnold, si avvicina all’area di rigore e aspetta l’arrivo di rinforzi; accorre puntualissimo l’ex Roma, che riceve a 20 metri dalla porta, attende qualche movimento e verticalizza per Mané, il quale, di collo pieno, cala il tris. All’85’ ecco il poker: Firmino e Salah triangolano e il numero 9, solo davanti ad Alisson, trova con un morbido pallonetto 4-1 e doppietta, dimostrandosi sempre più decisivo. Prima del fischio finale, anche Mané realizza il secondo centro personale, sfruttando il terzo assist di Salah.  
Cosa ci riserverà l’ultimo atto? Sarà una gara combattuta o seguirà il copione delle semifinali? Chi trionferà nella prima edizione del torneo di FIFA20 targato CSI Milano? Non vediamo l’ora di scoprirlo!
 
 
 
Di Luca Pellegrini
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok