CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Super Millennium Bug: da 2-0 a 2-3 contro i Cachi!

Aurora al tiebreak per la 7ª volta. Zeronove e Zeronovanta in fotocopia

È tempo di girone di ritorno anche per il massimo campionato di Eccellenza Mista.

Non una prima giornata fortunata per la New S. Lorenzo, che perde 3-1 contro Zeronovanta. La panchina molto corta complica non poco le cose alla squadra di coach Innocenti, che viene penalizzata anche dalla squalifica di uno dei suoi durante il match. La formazione di Via Corelli, invece, continua a macinare punti e a lottare per una posizione sul podio. 

Nonostante il divario in classifica, Zeronove Zen e Kolbe mettono in scena una gara equilibrata e avvincente. Dopo aver ceduto i primi due parziali (entrambi molto combattuti), capitan Verdura e compagni riescono a strappare il terzo set. Nel quarto Zeronove si dimostra più incisiva a muro e nelle rigiocate, aggiudicandosi così l’incontro. 

Emozionante anche il match tra Aurora Milano e S. Giorgio Limito, conclusosi al tiebreak. I biancorossi non offrono di certo la propria miglior prestazione, ma si dimostrano efficaci contro un avversario che non regala nulla, soprattutto in difesa. La partita è sempre in equilibrio e si gioca punto a punto anche nel quinto set, terminato 18-16. 

Prosegue la crisi della Polisportiva Tri, che in trasferta contro la Pol. Carugate perde la quarta gara consecutiva. Ridotta ai minimi termini, la squadra in maglia bianca cerca di scardinare la solidità difensiva degli avversari, ma non trova un cambio palla efficace. I locali hanno così vita facile e si impongono per 3-0, continuando il proprio periodo positivo e risalendo in classifica dopo un avvio di stagione poco brillante. 

Non vincono, ma convincono i Blue Devils nella sfida contro il Precotto. La squadra di Corsico gioca una buona partita soprattutto in difesa e mette in campo la giusta grinta. Non basta però contro i campioni in carica, che offrono la solita prova di alto livello e continuano viaggiare su altissime percentuali.

Chiudiamo con la sorpresa di giornata: la vittoria del Millennium Bug sul campo dei Cachi. I padroni per tutti e cinque i set appaiono contratti in attacco e faticano a trovare un cambio palla fluido. Per biancoblu, invece, si tratta di una buona prestazione che deve servire da trampolino di lancio per tentare almeno di partecipare alla bagarre salvezza.

 

 di Alice Fanelli

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok