CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Una maglia nel cuore

Abbiamo avuto un’idea.
Diventerà vincente solo se diventerà l’idea di ciascuno di voi.
Il ragionamento è molto semplice.
 
Oggi nelle società sportive c’è bisogno di “inventarsi qualcosa” (qualsiasi cosa) per tenere vicino i ragazzi.
Banalmente non scendono in campo da febbraio e non indossano la maglia della vostra società sportiva ormai da quasi 10 mesi. Ecco allora l’idea.
 
Lanciamo la campagna “Una maglia nel cuore”.
Sabato 28 e domenica 29 novembre chiedete a tutti i vostri ragazzi, allenatori e dirigenti, di farsi una bella foto con la maglia (o la tuta) della vostra società sportiva. Chiedetegli di postarla sui social utilizzando gli hashtag #unamaglianelcuore #csimilano e taggando i profili del comitato:
 
Sarà un modo semplice per farli sentire parte viva della vostra società sportiva. Sarà un modo semplice per fargli riprovare l’emozione di indossare la vostra maglia. Sarà un modo semplice per sentire sulla pelle quella seconda pelle (la vostra maglia). Se lo faranno tutti, sarà un modo semplice per sentirsi “squadra” come società sportiva e per dare forza e visibilità al vostro gruppo sportivo.
 
Ci vuole davvero poco. Una bella foto con la maglia e via. Certo serve un minimo di organizzazione. Ci sono realtà nelle quali ogni ragazzo si porta a casa la maglia della partita ed altre realtà dove le maglie, oggi, sono in magazzino. Bisogna organizzarsi per farle avere ai ragazzi. Avete più di una settimana di tempo.
Immaginiamo che ogni allenatore e dirigente scriva sul gruppo whatsapp della società sportiva (lo avete quasi tutti) dicendo: “dai ragazzi, organizziamoci, sabato e domenica aderiamo ad una maglia nel cuore. Noi siamo una squadra “fortissimi” e dobbiamo fare foto molto belle”.
 
Qui scoprite al volo un altro piccolo segreto. Se “usata bene” questa idea permette all’allenatore ed al dirigente della squadra di tenere alta la relazione educativa per una settimana. C’è qualcosa da fare insieme. Qualcosa di bello. Qualcosa che riguarda la vostra maglia. Sembra banale, ma se usato bene funziona.
 
Immaginiamo che ogni Presidente decida di premiare la foto più “simpatica” che sarà postata sui social. Immaginiamo che magari insieme alla frase “Una maglia nel cuore” (mettetela tutti e taggate il Csi Milano mi raccomando) inventiate un’altra frase da mettere nella foto.
 
Un ultimo aspetto. Se aderiranno tante società sportive, prendendo questa semplice proposta sul serio, invaderemo i social (sabato 28 e domenica 29 novembre) con migliaia di fotografie delle vostre maglie e delle vostre società sportive.
 
Questo significherà “accendere la luce” sulle vostre realtà. Significherà farsi vedere e ricordare a tutti che ci siamo, che non abbiamo “mollato” e che, appena possibile, torneremo a far divertire i ragazzi.
Significherà anche “sfoggiare” un sano orgoglio della vostra società sportiva. Un orgoglio di appartenenza testimoniato da quella foto con una maglia che, davvero, ciascuno di voi porta nel cuore.
 
A noi sembra un’idea semplice. Un’idea che potrebbe anche fallire. Ma che potrebbe invece diventare vincente e virale. Dipende solo da ciascuno di voi.
A noi la proposta di invadere i social in un weekend con le vostre maglie, quasi si scendesse in campo, piace da morire.
Passo la palla a voi, sapendo che é in buone mani.
Per organizzarvi e coinvolgere tutti, avete una settimana di tempo.
 
Sui social del Csi trovate i dettagli della campagna “Una maglia nel cuore”.
 
Massimo Achini
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok