CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

La forza delle Società sportive

Sono 1660 le squadre di calcio iscritte!

Grazieeeeeee!!!!

Grazie ad ogni società sportiva, ad ogni presidente, ad ogni allenatore, ad ogni dirigente, ad ogni uomo e donna delle società sportive.

Avete dato una testimonianza pazzesca!

Siamo alle prese con una “ripartenza in salita”. Una ripartenza faticosa, non semplice, fatta di protocolli da attuare, problemi da risolvere e attenzioni da avere.

E voi che cosa combinate?

Semplice. Fate restare a bocca aperta!!

Lo scorso anno ai campionati di calcio erano iscritte esattamente 1686 squadre.

Quest’anno (stiamo aspettando gli ultimi “ritardatari”) siamo a 1660...

Praticamente gli stessi numeri di squadre dello scorso anno. Cosa significa? Significa che la vostra passione educativa é stata più forte di ogni difficoltà o salita da affrontare. Significa che nessuno ha detto: “Senti, é troppo complicato. Lasciamo i ragazzi a casa e buonanotte”. Significa che vi siete tirati su le maniche per districarvi tra autocertificazioni, pulizia e sanificazioni, spogliatoi da reinventare, areee colorate in oratorio da indicare e via dicendo.

Siamo immensamente orgogliosi di voi. Di ciascuno di voi. Orgogliosi ma proprio tanto! Sinceramente lo speravamo. Siamo sempre stati ottimisti e fiduciosi. Ma un conto era esserlo, un conto sono i dati delle iscrizioni. Ci illudiamo che una piccola parte del merito sia anche del Csi che, forse, ha saputo starvi vicino, accompagnarvi, essere da stimolo in questi mesi così difficili. Ci piace pensare che sia così... Ma resta il fatto che il 90% del merito é vostro! Siete l’esempio di un’Italia che funziona. Un’Italia che si tira su le maniche, che non si lamenta, che scala ogni ostacolo e che mette il bene dei ragazzi davanti ad ogni cosa. Sappiamo bene che per il calcio era più facile.

Ora la sfida delle sfide riguarda la pallavolo e la pallacanestro. Lì abbiamo davanti quella montagna apparentemente “inviolabile” che si chiama disponibilità delle palestre. Senza “ore gioco” a disposizione é oggettivamente impossibile iscrivere una squadra. Ci sbaglieremo, ma ci aspettiamo sorprese positive anche lì. Sentiamo che le società sportive potrebbero sorprenderci riuscendo sul “rusch finale” (le iscrizioni chiudono il 19 ottobre) a trovare soluzioni per far giocare ogni squadra.

Staremo a vedere. Nel frattempo stiamo facendo tutto quello che ci è possibile per sbloccare la situazione palestre. Resta il fatto che in questi giorni non possiamo non festeggiare, insieme a voi, i risultati delle iscrizioni del calcio.

Ora faremo il “possibile e l’impossibile” per accompagnarvi nella disputa di una stagione sportiva che non sarà semplice e che avrà al suo interno fatiche di vario genere. Ma partire in 1660 é meraviglioso. E regala un entusiasmo che ci permetterà di superare ogni cosa.

 

Massimo Achini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok