CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Presentata in Piazza Duomo Oralimpics, l'olimpiade degli oratori

Con un calcio di rigore l'Arcivescovo Delpini ha dato il via alla seconda edizione

Cresce l’attesa per la seconda edizione di “Oralimpics – L’Olimpiade degli Oratori”. Oggi a Milano, presso la Curia Arcivescovile, è stata presentata la manifestazione dedicata ai ragazzi degli oratori, promossa da CSI Milano e Fondazione Oratori Milanesi, in collaborazione con Coni Lombardia, Regione Lombardia, Comune di Milano ed Arexpo. Una festa di sport, animazione e divertimento per 3.000 ragazzi, 148 oratori e più di 300 volontari, che dal 29 giugno all’1 luglio vivranno l’emozione del “villaggio olimpico” realizzato per l’occasione presso il sito Arexpo.

Alla cerimonia sono intervenuti Sua Ecc. Mons. Mario Delpini, Arcivescovo di Milano; Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia; Giuseppe Sala, Sindaco di Milano; Luciana Lamorgese, Prefetto di Milano; Oreste Perri, Presidente del CONI Lombardia e Giuseppe Bonomi, Amministratore Delegato di Arexpo. A portare la loro testimonianza sono stati anche Giovanni Trapattoni; Andrea Zorzi; Beppe Baresi; Valentina Diouf; Giulia Quintavalle; Igor Cassina; Clara Mondonico; il Capitano della Nazionale Amputati Calcio Francesco Messori; Daniele Cassioli ed altri campioni del mondo dello sport.

Sua Ecc. Mons. Mario Delpini, Arcivescovo di Milano: "Lo sport non è solo da giocare, ma anche e soprattutto da vivere. Stare insieme, vivere emozioni, sfidarsi: è questo il valore educativo di Oralimpics, che richiama l'incontro fra città ed oratori diversi. Fin dalle origini lo sport è parte irrinunciabile dell'oratorio, perchè fa imparare i ragazzi a confrontarsi. Dobbiamo custodire il valore dello sport, quello puro, praticato solo per il gusto di poterlo fare insieme".

Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia: "Oralimpics è un evento bellissimo ed importante. La prima edizione ha avuto grande successo lo scorso anno ed anche i numeri della seconda sono entusiasmanti. La manifestazione rappresenta l'occasione ed il piacere di stare insieme, divertirsi e pregare. Anche la Regione Lombardia vuole contribuire ad alimentare l'educazione e la vitalità dei nostri ragazzi".

Giuseppe Sala, Sindaco di Milano: "Sono molto contento di questa iniziativa. Il senso dell'Oratorio è forte e ricco di valore ed unito allo sport diventa un momento educativo importante. Oralimpics sarà anche l'occasione per affrontare argomenti di rilevante importanza nella crescita dei ragazzi nei vari laboratori educativi in programma. Arexpo è uno spazio magico e il mio augurio per questi ragazzi è di poter stare insieme, di imparare e soprattutto divertirsi. I numeri sono straordinari e mi auguro che aumentino sempre di più nei prossimi anni".

Oreste Perri, Presidente del CONI Lombardia: "Il lavoro educativo dello sport è una grande sfida che noi stiamo cercando di portare avanti con tanto impegno. Lo sport è davvero un'agenzia educativa ed insieme all'oratorio può gettare basi solide per aiutare i giovani ad acquisire principi fondamentali utili nello sport, ma soprattutto nella vita."

Massimo Achini, Presidente CSI Milano: "C'è una partita che nessuno può perdere, ovvero quella di educare i giovani alla partita della vita. In sala abbiamo avuto tanti campioni dello sport che ci hanno portato la loro testimonianza con grande umiltà. Dagli oratori sono nati tanti campioni ed è bella questa alleanza tra sport professionistico e di base".

Riccardo Tramezzani, Responsabile della Macro Area Territoriale Milano – Emilia Romagna di UBI Banca: “Oralimpics è una manifestazione sportiva a forte contenuto sociale e per questo la Banca ha deciso di sostenerla e diventarne Sponsor. UBI Banca da anni supporta il mondo sportivo associando il proprio brand sia a squadre di successo, nel calcio come nel basket, sia a competizioni in ambito locale. Questa manifestazione ha una forte connotazione territoriale e siamo molto orgogliosi di accompagnare la nostra Diocesi in queste giornate di gioco e di preghiera. Mi piace ricordare anche la valenza di UBI Comunità, una divisione specializzata creata per rispondere al meglio a tutti i temi etici e sociali che nascono sul territorio, prestando la massima attenzione a tutte le istanze che riceviamo da Associazioni laiche e religiose, nonché tutto il mondo del Terzo Settore".

A creare la suggestiva atmosfera olimpica sono stati la simbolica Fiaccola di Oralimpics 2018, benedetta da Papa Francesco in Vaticano lo scorso 4 aprile, ed un campo da calcetto allestito per l'occasione dal main sponsor Italgreen, in Piazza Duomo in perfetto stile oratoriale, dove campioni ed istituzioni hanno condiviso un momento di divertimento con i ragazzi presenti, calciando una serie di rigori.

Alla presentazione hanno partecipato anche gli sponsor ufficiali di Oralimpics: Italgreen, Ubi Banca, Penny Market e Gruppo Cap, insieme anche a tutti i partner che sostengono la seconda edizione del sogno olimpico degli oratori: Fondazione Costruiamo il Futuro, Fondazione Clerici, Associazione Nazionale Alpini, Vigili del Fuoco, Aeronautica Militare,  Arma dei Carabinieri,  Assogiocattoli, ASST Fatebenefratelli Sacco e il media partner Avvenire.

Come per l’edizione precedente, quello di “Oralimpics – L’Olimpiade degli Oratori” sarà un vero e proprio villaggio olimpico, dove i ragazzi vivranno l’atmosfera magica dei Giochi, condividendo ogni attività per tre giorni, proprio come accade durante le manifestazioni a cinque cerchi. Si comincerà venerdì 29 giugno con l’apertura del Villaggio Olimpico e la Cerimonia inaugurale serale. Sabato 30 giugno avranno inizio le gare sportive, nonché le numerose attività di animazione e i laboratori ludici ed educativi. Domenica 1 luglio, dopo le fasi finali e le premiazioni dei vincitori, la Santa Messa e lo spegnimento della fiamma olimpica sanciranno la chiusura della seconda edizione di “Oralimpics – L’Olimpiade degli Oratori”.

La manifestazione, che come lo scorso anno si svolgerà presso il sito Arexpo, si preannuncia un'esperienza unica ed entusiasmante, come testimoniano i numeri da record di adesioni già registrati in breve tempo. Lungo il Decumano saranno allestiti circa 50 campi da gioco, quasi 1,5 km di strutture sportive per un evento all’insegna dello spirito olimpico e della forza educativa dello Sport.

Per maggiori informazioni è possibile collegarsi al sito www.oralimpics.com

 
Fotogallery - Conferenza stampa Oralimpics
Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok